Nest Audio di Google: tutto quello che c’è da sapere

Nest Audio è il nuovo dispositivo per la casa intelligente appartenente alla gamma Google Home. E’ il nuovo smart speaker di punta di big G progettato per utilizzare i comandi vocali dell’assistente di Google ogni volta che ne hai bisogno, il tutto senza muovere un dito.

Questo nuovo altoparlante intelligente è molto più grande rispetto a Nest Mini, offre un suono molto più potente, un’esperienza audio wireless tramite Bluetooth, Google Cast o Wi-Fi. Include l’Assistente Google e si integra perfettamente con una grande varietà di dispositivi per la casa intelligente, tutti compatibili con Google Home. Inoltre, come Google Home, Nest Audio è progettato per riprodurre musica, podcast e altri supporti audio.

Indice dei contenuti

  1. Design
  2. Qualità del suono e funzionalità
  3. Nest audio e la casa intelligente
  4. Privacy
  5. Prezzo e colori
  6. Vale la pena acquistare Nest Audio?
  7. Domande frequenti

Google Nest Audio: design

A livello di design, Nest Audio riprende l’aspetto estetico di Google Nest Mini, solo più allungato e molto più grande. E’ avvolto dallo stesso tessuto e presenta le stesse curve morbide tondeggianti.

Tuttavia, a differenza di Nest Mini, con Nest Audio non hai le due opzioni per il suo posizionamento nella casa. Nest Mini puoi appoggiarlo su un tavolo o montarlo verticalmente sulla parete con il foro di montaggio integrato. Mentre il nuovo smart speaker di Google può semplicemente essere appoggiato su un tavolo, mensola o mobile. E questo è abbastanza ovvio visto le sue misure: è alto 175 mm, largo 124 mm e spesso 78 mm. Inoltre pesa 1,2Kg, contro i 180 gr di Nest Mini.

Qualità del suono e funzionalità

Nest Audio è stato progettato pensando alla qualità del suono. La griglia, il tessuto e i materiali sono progettati in modo che tu possa goderti la tua musica preferita senza distorsioni.

- Advertisement -

Grazie alle maggiori dimensioni, Audio è in grado di offrire un suono più potente del 75% con ha una risposta dei bassi del 50% più forte rispetto al Google Home originale. Questo speaker include una configurazione di altoparlanti in due pezzi con un tweeted da 19 mm e un mid-woofer da 75 mm per garantire un suono pieno ed avvolgente, voce chiara e una base nitida.

La cosa interessante è la connettività. Puoi collegare Nest Audio ad altri dispositivi come ad esempio Chromecast o Nest Mini, ed avere la tua musica sempre con te, nella stanza in cui ti trovi. Tramite l’app Google Home o tramite Google Assistant puoi spostare facilmente ciò che stai ascoltando, (brani, podcast e simili), tra i vari dispositivi Google di casa tua. Quindi, ad esempio, se hai Chromecast in soggiorno, Nest Mini in camera da letto, e Nest Audio in cucina, puoi spostare la musica da una stanza all’altra semplicemente pronunciando con la tua voce il comando “sposta la musica sull’altoparlante del soggiorno “. Ovviamente, non dimenticarti di pronunciare anche la parola di attivazione ‘OK Google’ o ‘Ehi Google’, altrimenti l’assistente vocale non comprende che vuoi interagire con lui.

Le nuove funzioni

Oltre a tutte queste belle novità, il nuovo altoparlante intelligente include anche due nuove funzionalità che puntano a migliorare l’esperienza di ascolto: Media EQ e Ambient IQ.

La funzione Media EQ sintonizza automaticamente l’altoparlante in base a ciò che stai ascoltando (musica, podcast, audiolibri, ecc.). In parole semplici, l’altoparlante suona in un determinato modo quando ascolti la tua canzone preferita e in modo differente quando Google Assistant risponde ad una tua domanda.

La seconda funzione, Ambient IQ, serve per regolare automaticamente il volume in base a quanto è rumorosa la tua casa in quel momento. Quindi, ad esempio, il volume aumenterà se qualcuno in casa sta utilizzando un asciugacapelli.

Nest Audio e la casa intelligente

Se hai altri dispositivi per la casa intelligente puoi davvero ottenere una casa connessa con Nest Audio.

Nest Audio, come il resto della gamma Google Home, è capace di collegarsi praticamente con tutti i più popolari dispositivi domestici intelligenti, da Tp-Link a Philips Hue e tutti i principali marchi intermedi. Con l’Assistente Google integrato puoi controllare luci, bollitori, TV, termostati, telecamere e molto altro.

Privacy

- Advertisement -

Come per tutti i prodotti intelligenti, la privacy è importante. Puoi disattivare il microfono utilizzando l’interruttore che trovi sul retro del dispositivo. L’indicatore luminoso si illuminerà di arancione per mostrare che il microfono è completamente spento.

Inoltre puoi visualizzare tutti i dati e la cronologia delle tue interazioni con l’Assistente Google nell’app Google Home. Nell’app puoi eliminare la cronologia e controllare le impostazioni sulla privacy. E se vuoi essere sicuro che Google non ti ascolti tutto il tempo puoi controllare anche le impostazioni sulla privacy.

Prezzo e colori

Google Nest Audio è disponibile in due colorazioni: grigio chiaro e grigio antracite e costa 99,99 euro. Vedi sul sito ufficiale di Google.

Vale la pena acquistare Nest Audio?

Nel complesso, Google Nest Audio è un ottimo altoparlante intelligente per gli utenti medi. La qualità del suono è buona e il prezzo è coerente.

Però se sei molto attento al budget e non ti interessa molto la qualità del suono, Nest Mini è sicuramente più adatto a te. È un ottimo dispositivo che ti consente di utilizzare tutte le intelligenze dell’assistente virtuale, funziona bene per riprodurre podcast ed e-book ed è decente quando si tratta di riprodurre musica.

In alternativa, sul mercato c’è una vasta scelta di smart speaker che supportano l’assistente vocale, per cui, ti suggerisco di leggere l’articolo dedicato ai migliori altoparlanti con Google Assistant integrato

Domande frequenti

Google Nest Audio include l’alimentazione tramite Micro-USB o USB-C? No. Nest Audio utilizza un cavo di alimentazione proprietario che è incluso nella confezione di vendita.

Posso collegare più altoparlanti per creare audio multi-room? Sì! Se possiedi più altoparlanti Google (non importa di quale tipo), puoi collegarli insieme all’interno dell’app Google Home. Puoi avere un flusso audio riprodotto in tutta la casa, consentendo un ascolto ininterrotto mentre ti sposti da una stanza all’altra.

E’ possibile disattivare il microfono su Nest Audio? Sì. Basta spegnere l’interruttore che spegne il microfono. Lo trovi sul retro del dispositivo.

Nest Audio trasmette in streaming tramite Wi-Fi e Bluetooth? Sì, puoi eseguire lo streaming di contenuti sia tramite Wi-Fi che tramite Bluetooth. Sono supportati i servizi di streaming più popolari, come Spotify e YouTube.

GUIDE ACQUISTO