Migliori Auricolari Bluetooth

È l'era della generazione senza fili con dispositivi wireless da utilizzare a mani libere. Uno dei mercati che stanno letteralmente esplodendo è quello delle cuffiette, che avanza a un ritmo particolarmente elevato. Prima di addentrarci approfonditamente ad illustrare i migliori auricolari Bluetooth, di seguito trovi una tabella comparativa sintetica tra i migliori modelli in circolazione. 

Ottimi auricolari Bluetooth per qualità / prezzo
Migliori auricolari per iOS
Migliori per smartphone Galaxy
-
Ottimi per lo sport
Prodotto
Sony WF-1000XM4
Apple AirPods Pro (2 gen)
Samsung Galaxy Buds 2 Pro
Mi True Wireless Earphone 2 Pro
Bose Soundsport
Immagine
Sony WF-1000XM4 Cuffie con cancellazione del rumore -Batteria fino a 24h - Ottimizzate per Alexa e Assistente Google - microfono integrato per le telefonate - Connessione Bluetooth multipoint Nero
Apple AirPods Pro (seconda generazione) ​​​​​​​
SAMSUNG Galaxy Buds2 Pro Cuffie Bluetooth True Wireless, Cancellazione attiva dei rumori, Carica Wireless, Quality Sound, Resistenza IPX7, [Versione Italiana], Graphite
Xiaomi Mi True Wireless Earphones 2 PRO 34957, Nero, Taglia Unica
Bose SoundSport Cuffie Wireless, Azzurro
Bluetooth
v 5.2
-
v 5.3
v 5.0
-
Peso
7,3 g per gemma, custodia da 41 g
5,3 g per gemma, custodia da 50,8 g
5,5 g per gemma, custodia da 43,4 g
62 gr tot
22,7 gr
ANC
Assistenti vocali
Resistenza
IPX4
IPX4
IPX7
-
NO
Durata della batteria
24 ore con ANC attivo
Fino a 30 ore totali
fino 29 ore con custodia di ricarica
6 ore di batteria, 30 ore con custodia
Fino a 6 ore
Prezzo
206,05 EUR
257,00 EUR
167,99 EUR
59,25 EUR
191,75 EUR
Ottimi auricolari Bluetooth per qualità / prezzo
Prodotto
Sony WF-1000XM4
Immagine
Sony WF-1000XM4 Cuffie con cancellazione del rumore -Batteria fino a 24h - Ottimizzate per Alexa e Assistente Google - microfono integrato per le telefonate - Connessione Bluetooth multipoint Nero
Bluetooth
v 5.2
Peso
7,3 g per gemma, custodia da 41 g
ANC
Assistenti vocali
Resistenza
IPX4
Durata della batteria
24 ore con ANC attivo
Prezzo
206,05 EUR
Offerta
Migliori auricolari per iOS
Prodotto
Apple AirPods Pro (2 gen)
Immagine
Apple AirPods Pro (seconda generazione) ​​​​​​​
Bluetooth
-
Peso
5,3 g per gemma, custodia da 50,8 g
ANC
Assistenti vocali
Resistenza
IPX4
Durata della batteria
Fino a 30 ore totali
Prezzo
257,00 EUR
Offerta
Migliori per smartphone Galaxy
Prodotto
Samsung Galaxy Buds 2 Pro
Immagine
SAMSUNG Galaxy Buds2 Pro Cuffie Bluetooth True Wireless, Cancellazione attiva dei rumori, Carica Wireless, Quality Sound, Resistenza IPX7, [Versione Italiana], Graphite
Bluetooth
v 5.3
Peso
5,5 g per gemma, custodia da 43,4 g
ANC
Assistenti vocali
Resistenza
IPX7
Durata della batteria
fino 29 ore con custodia di ricarica
Prezzo
167,99 EUR
Offerta
-
Prodotto
Mi True Wireless Earphone 2 Pro
Immagine
Xiaomi Mi True Wireless Earphones 2 PRO 34957, Nero, Taglia Unica
Bluetooth
v 5.0
Peso
62 gr tot
ANC
Assistenti vocali
Resistenza
-
Durata della batteria
6 ore di batteria, 30 ore con custodia
Prezzo
59,25 EUR
Offerta
Ottimi per lo sport
Prodotto
Bose Soundsport
Immagine
Bose SoundSport Cuffie Wireless, Azzurro
Bluetooth
-
Peso
22,7 gr
ANC
Assistenti vocali
Resistenza
NO
Durata della batteria
Fino a 6 ore
Prezzo
191,75 EUR
Offerta

Cosa sono gli auricolari?

Gli auricolari sono una coppia di piccoli dispositivi audio supportati dalla tecnologia Bluetooth che vanno indossati in ciascun orecchio. A differenza delle cuffie over-ear che coprono le orecchie, gli auricolari vanno adagiati all’inizio del condotto uditivo e alcuni modelli sono talmente piccoli che difficilmente si vedono una volta indossati. Nonostante le loro dimensioni ridotte, nascondono diverse tecnologie e funzioni interessanti, in particolare quelle legate al suono e ai controlli.

Attualmente, il mercato è saturo di centinaia di diverse opzioni di auricolari con caratteristiche diverse e in un’ampia fascia di prezzo. Sono inoltre disponibili in diversi tipi e stili per soddisfare esigenze differenti. In particolare, ci sono due diverse versioni. Uno è modello di auricolari true wireless che sono completamente privi di cavo. L’altro sono auricolari wireless collegati tra loro con un cavo o una fascia che spesso va indossata intorno al collo come supporto extra.

Vantaggi degli auricolari Bluetooth

C’è di più nell’abbracciare la tecnologia Bluetooth che nell’essere quella persona strana che tutti gli altri nella stanza pensano stia parlando da solo. Essere in grado di tenere il telefono in tasca e non piegare il collo mentre si parla al telefono è un enorme vantaggio dell’utilizzo di auricolari Bluetooth, ma il Bluetooth offre molto di più del semplice utilizzo per le conversazioni telefoniche. Avere auricolari abilitati Bluetooth è fantastico!. Quindi quali sono i vantaggi dell’acquisto di auricolari bluetooth?.

Ecco i principali vantaggi dei migliori auricolari Bluetooth:

  • Piccole dimensioni: La loro compattezza è uno dei motivi principali per cui milioni di persone amano così tanto questi gadget audio. Le loro dimensioni compatte lo rendono estremamente facile da inserire in qualsiasi tasca quando non li vuoi nelle orecchie.
  • Assenza di cavo: Il più grande vantaggio degli auricolari Bluetooth è il fatto di essere senza cavi. Quante volte i cavi delle cuffie si sono impigliati in qualcosa, strappando gli auricolari dalle orecchie? Nessun cavo significa zero problemi e nessuno svolgimento dei nodi che fanno in tasca. Gli auricolari wireless sono ottimi dispositivi per le persone che corrono o si allenano ascoltando la musica. In molti casi, perdere i cavi significa utilizzare meno batteria.
  • Mani libere e multitasking: Che tu stia camminando per strada o in giro per casa cercando di portare a termine le faccende domestiche, tenere il telefono in mano interrompe i tuoi movimenti e ti dà una mano in meno con cui lavorare. La libertà fornita dai dispositivi Bluetooth può semplificare le attività più semplici. Se stai ascoltando una canzone e ricevi una telefonata, alcune cuffie ti consentono di rispondere al telefono semplicemente premendo un pulsante. Premendolo di nuovo, la chiamata terminerà e tornerai alla tua musica. Puoi camminare liberamente mentre parli al telefono senza dover portare il dispositivo mobile in giro. Questo aggiunge molte comodità. Ti permette di fare mentre sei impegnato in una chiamata o mentre ascolti la musica. Ad esempio, puoi cucinare, lavarti, allenarti, fare sport o svolgere qualsiasi lavoro quotidiano mentre gli auricolari fanno il loro lavoro.
  • Sono dotati di una buona batteria di riserva. Inoltre, la loro custodia di ricarica trasporta una carica di riserva che ti consente di caricare rapidamente gli auricolari senza dover raggiungere una presa elettrica reale.
  • Puoi anche accoppiare facilmente gli auricolari con un tablet o un laptop per guardare film o programmi online.

Svantaggi degli auricolari Bluetooth

Gli auricolari possono essere estremamente utili, ma presentano anche alcuni svantaggi. A causa delle loro piccole dimensioni, possono essere facilmente persi e rintracciarli può essere piuttosto impegnativo. La loro batteria potrebbe deteriorarsi con il passare del tempo e con l’uso. È necessario tenere traccia della sua carica e mantenerli in carica su base regolare.

Come scegliere gli auricolari Bluetooth

Con numerosi marchi di cuffie che si stanno diffondendo sul mercato, le opzioni di prodotti sono ampie, il che è decisamente buono, ma rende anche più difficile scegliere i migliori auricolari Bluetooth per te.

Vedrai molte opzioni là fuori. Tuttavia, i diversi tipi di funzionalità avanzate e le varie tecnologie disponibili in questi giorni potrebbero farti chiedere cosa cercare negli auricolari.

A cosa ti servono

Diversi tipi di auricolari hanno usi diversi: mentre uno è progettato per l’uso occasionale, uno è più orientato al gioco, l’altro potrebbe essere più adatto per lo sport e il fitness. La chiave è dare la priorità alle tue esigenze: per cosa utilizzerai principalmente le cuffie?

Questo è un fattore estremamente importante da cui partire quando acquisti gli auricolari perché il resto degli elementi e delle caratteristiche si baserà sul tipo di auricolare di cui hai bisogno.

Tipologia di auricolari

Il passaggio successivo è scegliere uno stile che si adatti di più alle tue preferenze e alla tua personalità. Come accennato in precedenza in questo articolo, vedrai due diversi stili di auricolari: auricolari True Wireless, auricolari wireless o con archetto da collo.

Se vuoi andare completamente wireless o senza cavi, gli auricolari veramente wireless saranno la scelta migliore per te. Sono facili da maneggiare e possono essere facilmente tenuti in tasca.

Tuttavia, se sei una persona sbadata, l’acquisto di auricolari con un cavo corto che li tiene insieme potrebbe essere la soluzione migliore. Questi auricolari sono ottimi per i corridori o gli appassionati di fitness che spesso tendono a perdere la concentrazione cercando di evitare che gli auricolari scivolino via.

Design e comfort

Non importa quanto siano costosi o premium, l’acquisto di auricolari dal design scomodo con un comfort di basso livello ti farà solo sprecare soldi. Che tu lo usi per pochi minuti o per ore durante il giorno, il design gioca un ruolo importante nella tua decisione di acquisto.

Il design ergonomico è un fattore cruciale in un auricolare in quanto è direttamente correlato al livello di comfort offerto all’utente durante le sue attività quotidiane come fitness, corsa, lavoro, ecc.

Fondamentali sono anche i materiali che utilizzati nella loro realizzazione. Sono costituiti da una combinazione di diversi materiali che li rendono robusti e allo stesso tempo adatti a diversi tipi di orecchie e pelle. Poiché vanno in profondità nel condotto uditivo, è particolarmente importante che utilizzino materiali delicati sulla pelle e di natura antiallergica.

Ora, se vuoi sapere come scegliere gli auricolari nel modo corretto, un altro punto da notare qui è il materiale utilizzato per i gommini. Gli auricolari in plastica sono spesso dolorosi e tendono a cadere se il condotto uditivo è troppo piccolo. In tal caso, è necessario utilizzare punte in silicone o schiuma che rimangano in posizione e formino una tenuta ermetica all’interno del canale impedendo che scivoli via.

Gli auricolari al giorno d’oggi sono progettati per soddisfare le esigenze specifiche e lo stile di vita di un individuo. Quindi, mentre alcuni auricolari hanno auricolari alettati, alcuni sono dotati di ganci intorno all’orecchio che aiutano a mantenere questi dispositivi audio in posizione. Alcuni auricolari sono a forma di albero per formare una perfetta tenuta che blocca tutto il suono dall’esterno o anche l’acqua.

Qualità di costruzione

Certamente non vuoi che gli auricolari si danneggino solo con pochi usi, motivo per cui controllare la loro qualità costruttiva è fondamentale quando si acquistano gli auricolari. Potresti trovare molte cuffie più economiche sul mercato che offrono una concorrenza testa a testa con diverse cuffie premium in termini di funzionalità. Ma, quando è coinvolto un taglio di prezzo, c’è un compromesso da qualche parte e nella maggior parte dei casi è la qualità della build. Quindi, prima di acquistare gli auricolari, pensa a cosa servono gli auricolari e in che misura verranno utilizzati. Si consiglia inoltre di leggere le recensioni e le valutazioni degli utenti e degli esperti che consentono di ottenere informazioni sugli auricolari da esperienze di prima mano.

Prestazioni audio e qualità delle chiamate

Una delle cose principali che possono spegnere completamente il tuo umore è una cattiva qualità del suono. Che senso ha avere tutte le funzionalità avanzate, se i tuoi auricolari non ti danno una buona esperienza di ascolto? Pertanto, la qualità del suono e le prestazioni complessive degli auricolari costituiscono uno degli elementi più importanti da cercare negli auricolari.

Quindi, come determinerai la qualità del suono di un auricolare?

  • Cerca la dimensione dei driver: maggiore è la dimensione del driver, meglio è.
  • Assicurati che gli auricolari che stai acquistando offrano una risposta in frequenza a gamma completa, il che significa almeno da 20 Hz a 20 kHz. Nella maggior parte dei casi ci sarà un’estensione sull’estremità inferiore e superiore per una migliore precisione del suono.
  • Il supporto Bluetooth e Codec è un fattore importante da tenere a mente quando si acquistano gli auricolari. Se desideri uno streaming audio o video senza interruzioni, dovresti cercare auricolari con supporto per codec AAC, LDAC 900, Aptx, AptX HD e a bassa latenza. Si tratta di codec avanzati che offrono una bassa latenza garantendo una qualità del suono migliore e ad alta risoluzione. Allo stesso modo, avere le ultime opzioni Bluetooth come 5.0 e versioni successive offre una migliore connettività che garantisce tlui qualità.
  • Controllare la qualità di ricezione del microfono per una migliore qualità delle chiamate. La qualità del microfono è particolarmente significativa se la tua intenzione principale di acquistare auricolari è per motivi di lavoro, chiamate Zoom o persino giochi.

Controlli

Alcuni modelli di auricolari Bluetooth sono dotati di pulsanti tattili, altri di controlli sensibili al tocco. Altri ancora, le versioni wireless con archetto da collo hanno i pulsanti di controllo posizionati sul cinturino.

Questo si aggiunge all’elenco di cosa cercare negli auricolari: controlli facili da usare. Tutti i pulsanti di controllo sono situati sugli auricolari, quindi è piuttosto importante che funzionino in modo chiaro e regolare.

Microfono

Il microfono svolge un ruolo importante nel captare chiaramente la voce quando sei in chiamata. Ecco perché avere un microfono di buona qualità è importante. Esistono due tipi di microfoni: uno è il microfono esterno, utile principalmente durante il gioco o per le chiamate, e l’altro, il tubo vocale che è integrato all’interno e di solito è omnidirezionale. Gli auricolari possono essere integrati con due diversi microfoni internamente in cui un microfono è per la chiamata e l’altro microfono è posizionato nella direzione inversa per la funzione di cancellazione del rumore.

Cancellazione attiva del rumore

L’ANC o la funzione di cancellazione attiva del rumore è diventata una delle necessità. Aiutano a migliorare la qualità del suono e delle chiamate bloccando il rumore ambientale. Nel caso in cui stai pensando a cosa cercare negli auricolari per usarli in un ambiente rumoroso, tieni presente che ha sicuramente la funzione ANC.

Gli auricolari con cancellazione del rumore sono più costosi di quelli senza questa funzione?
Sì, gli auricolari con ANC o funzionalità di cancellazione attiva del rumore di solito costano di più. Questa è una funzionalità premium e si trova in genere negli auricolari di fascia medio-alta.

Altre caratteristiche

Alcune altre funzionalità aggiuntive che gli auricolari potrebbero essere state i controlli intelligenti dei gesti, la funzione di assistente vocale intelligente, l’associazione con un tocco, ecc.

Durata della batteria e custodia di ricarica

Quando acquisti gli auricolari, devi tenere conto delle prestazioni della batteria.  Chiaramente maggiore è la capacità della batteria, più tempo dureranno. In media, gli auricolari dovrebbero avere una durata della batteria da 7 a 8 ore con una singola carica. Mentre alcuni ce l’hanno, alcuni sono inferiori o superiori a questo. Ricorda che la durata di una batteria dipende anche dal numero di funzionalità avanzate che hai sulle cuffie. Funzionalità come ANC, connettività Bluetooth tendono a consumare molta carica.

Inoltre, molte persone spesso ignorano l’importanza della custodia di ricarica quando acquistano gli auricolari. Assicurati che la custodia di ricarica abbia una capacità elevata perché maggiore è la batteria di backup, più volte puoi caricare gli auricolari quando si esauriscono.

Prezzo

Il prezzo varia a seconda delle caratteristiche degli auricolari. Più elevate e avanzate sono le funzionalità, maggiore è il prezzo da pagare. Se hai un budget fisso, allora è fondamentale elencare prima quali caratteristiche sono essenziali per te e quali non sono importanti per te. Questo non solo ti aiuterà a restringere la ricerca, ma ridurrà anche leggermente il prezzo.

Migliori auricolari Bluetooth per rapporto qualità / prezzo: Sony WF-1000XM4

Sony WF 1000XM4

Specifiche tecniche: Modello: Sony WF-1000XM4 | Tipologia: in-ear | Peso: 7,3 g per gemma, custodia da 41 g | Bluetooth: 5.2 | Durata della batteria: 24 ore di batteria | Comandi: controlli touch | ANC: SI | Altoparlanti: driver da 6 mm | Assistenti vocali: SI | Resistenza: IP54 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless Qi | Chiamate: microfono integrato

Sony WF-1000XM4 sono tra gli auricolari Bluetooth più completi sul mercato. Sono eleganti, confortevoli e pieni zeppi di funzioni e opzioni di personalizzazione. Inoltre, rispetto i loro predecessori, incorporano una serie di nuove funzioni per offrire un audio estremamente completo.

I Sony WF-1000XM4 sono auricolari true wireless con controlli touch e cancellazione attiva del rumore (ANC). Rispetto al modello precedente, sono stati riprogettati per renderli più compatti, più eleganti e più performanti. Il corpo dei boccioli è più arrotondato per garantire una migliore ergonomia in-ear e i cuscinetti sono realizzati in schiuma di poliuretano anziché in silicone, per isolare meglio il suono.

Il chip QN1e è stato sostituito dall’Integrated Processor V1 per migliorare l’efficacia dell’ANC, mentre i driver degli altoparlanti da 6 mm sono stati ottimizzati per migliorare le prestazioni di fascia bassa. Le gemme ora funzionano tramite Bluetooth 5.2 e c’è il supporto per il codec Hi-Res LDAC di Sony oltre a SBC e AAC.

La custodia di ricarica ora può essere ricaricata in modalità wireless, il Digital Sound Enhancement Engine (DSEE) di Sony, che migliora i formati audio con perdita di dati, è stato aggiornato e le gemme hanno una classificazione IPX4 per la resistenza all’acqua.

Inoltre, le gemme incorporano un paio delle migliori caratteristiche presenti sulle cuffie over-ear dell’azienda, le Sony WH-1000XM4. È stato aggiunta la funzione Speak-to-Chat, e la stessa tecnologia di controllo del suono adattivo. Quest’ultima permette agli auricolari di passare automaticamente dalla modalità di cancellazione del rumore a quella del suono ambientale a seconda di ciò che stai facendo in quel momento.

La funzione Speak-to-Chat, quando attivata nell’app Headphones Connect, mette automaticamente in pausa la tua musica e aumenta il suono ambientale ogni volta che rileva la tua voce, permettendoti di conversare senza togliere le cuffiette dalle orecchie.

A livello di durata della batteria, hai fino a 24 ore di riproduzione audio con ANC e Bluetooth attivati, di cui 8 di autonomia e 16 con la custodia di ricarica.

La configurazione degli auricolari WF-1000XM4 è estremamente facile. Supportano Google Fast Pair, quindi tutto ciò che devi fare è estrarre gli auricolari dalla loro custodia per  ricevere un messaggio che ti chiederà di collegarli al tuo dispositivo. Purtroppo, questo modello, non supporta l’accoppiamento multipunto. Ciò significa che le cuffiette possono essere collegate solo a un dispositivo Bluetooth alla volta e non possono passare rapidamente da una sorgente all’altra.

Una volta configurati gli auricolari, ti consigliamo di scaricare l’app Headphones Connect di Sony, disponibile gratuitamente sia su Apple App Store che su Google Play Store. L’app funge da hub di controllo e garantisce l’accesso a varie opzioni di personalizzazione come la scelta dell’assistente vocale (Assistente Google, Amazon Alexa e Siri sono tutti supportati) e attivare il rilevamento dell’usura, che interrompe l’audio quando togli uno o entrambi gli auricolari dall’orecchio.

In termini di qualità del suono, la riproduzione dei bassi è corposa, incisiva e pulita. Inoltre, puoi regolarli tramite l’EQ a cinque bande presente nell’app complementare. Puoi salvare due equalizzatori personalizzati e sono disponibili anche una manciata di preset, tra cui Bright, Excited e Relaxed.

Vale anche la pena ricordare che gli auricolari supportano 360 Reality Audio, la tecnologia audio spaziale di Sony e la tecnologia Precise Voice Pickup che consente agli auricolari di captare la tua voce in modo chiaro e preciso.

  • PRO: Ottima qualità audio, Cancellazione del rumore intelligente ed efficace, Funzioni utili per la qualità della vita;
  • CONTRO: Nessun abbinamento multipunto, la vestibilità può essere un po’ complicata.
Offerta
Sony WF-1000XM4 Cuffie con cancellazione del rumore -Batteria fino a 24h - Ottimizzate per Alexa e Assistente Google - microfono integrato per le telefonate - Connessione Bluetooth multipoint Nero
  • ELIMINAZIONE DEL RUMORE: Il noise cancelling è potenziato grazie al novo processore V1, il driver, i microfoni di nuova...
  • AUDIO HI-RES WIRELESS: Con un driver da 6 mm, il diaframma ad alta flessibilità ed il processore V1, riproducono un suono...

Migliori auricolari Bluetooth per iPhone

Se possiedi un iPhone e stai cercando un paio di cuffiette da abbinare, il consiglio è quello di puntare sugli auricolari Bluetooth di Apple. Sono i migliori a livello di compatibilità, si integrano perfettamente nell’intero ecosistema iOS.

Apple AirPods Pro 2

Apple AirPods Pro 2

Specifiche tecniche: Modello: Apple AirPods Pro 2 | Tipologia: in-ear | Peso: 5,3 g per gemma, custodia da 58,8 g | Bluetooth: – | Durata della batteria: Fino a 30 ore con custodia | Comandi: controlli touch | ANC: SI | Assistenti vocali: Siri | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IPX4 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless tramite caricabatterie compatibili MagSafe e Qi

Se possiedi un iPhone e hai bisogno di un buon paio di cuffie per le chiamate, l’esercizio fisico e i viaggi, AirPods Pro 2 sono le migliori cuffie Bluetooth che puoi acquistare in questo momento.

Gli Apple AirPods Pro 2 sono la seconda generazione di quelle che sono diventate un’icona del mondo delle cuffie true wireless. La perfetta integrazione con i dispositivi iOS, la cancellazione attiva del rumore (ANC) estremamente efficace e il comfort li distinguono dalla concorrenza.

Il design estetico è simile al modello precedente, con steli corti che sporgono da un corpo di forma ovale. Sono dotati di punte in silicone che spingono nella parte superiore del condotto uditivo per fornire un maggior grado di isolamento acustico passivo. Apple inserisce quattro dimensioni di gommini nella confezione, una in più rispetto la prima versione, con un set extra piccolo per chi ha le orecchie da folletto.

Per quanto riguarda i numerosi miglioramenti e le nuove funzionalità, iniziamo con l’evidenziare che Apple ha riposizionato le porte del microfono esterno per migliorare la cancellazione del rumore e la ricezione della voce, aggiungendo anche la possibilità di regolare il volume facendo scorrere il dito su e giù su uno degli steli degli auricolari. La custodia di ricarica ora ha UltraWideband integrato, il che significa che puoi localizzarla proprio come un Apple AirTag.

All’interno, Apple è passata al nuovo chipset H2, che offre un audio computazionale più potente, consentendo una trasparenza adattiva e una cancellazione del rumore “2x” migliore.

C’è anche una migliore durata della batteria. Gli auricolari ora offrono fino a sei ore di ascolto con ANC abilitato (contro 4 ore e 30 minuti negli AirPods Pro originali) o 5 ore e 30 minuti con audio spaziale e rilevamento della testa abilitati e la custodia di ricarica lo aggiorna a un totale di 30 ore . Infine, la ricarica avviene tramite connettore Lightning o in modalità wireless tramite caricabatterie compatibili MagSafe e Qi. Se possiedi un Apple Watch, puoi persino usarlo per ricaricare la custodia.

Gli Apple AirPods Pro 2 rimangono estremamente comodi da indossare tutto il giorno e la loro classificazione IPX4 garantisce che possano resistere anche a pioggia e sudore.

Per quanto riguarda le altre funzioni, interessante è il rilevamento dell’usura dei boccioli. Questo significa che metteranno in pausa la musica ogni volta che le rimuovi dalle orecchie. Inoltre puoi controllare la riproduzione tramite i controlli sensibili alla pressione e al tocco integrati negli steli, compresa la possibilità di attivare Siri.

La grande novità quando si tratta di controlli, tuttavia, è che ora puoi scorrere il dito su e giù per lo stelo per regolare il volume. C’è anche una personalizzazione disponibile tramite l’app Impostazioni sul telefono, dove AirPods Pro 2 ora ha la propria sezione.

Non ci sono impostazioni EQ da personalizzare ma puoi impostare se la pressione lunga su ciascun auricolare attiva Siri o il controllo del rumore e, per quest’ultimo, puoi scegliere tra quali impostazioni alternare: Cancellazione del rumore, Trasparenza e Spegnimento.

Un’altra caratteristica aggiunta è il supporto per la tecnologia Spatial Audio di Apple con il rilevamento della testa. Questa è la versione Apple di Dolby Atmos, che offre un effetto audio surround e, con il rilevamento della testa abilitato, significa che qualsiasi cosa tu stia ascoltando suona come se provenisse da una posizione di fronte a te. Per migliorarne l’efficacia, l’audio spaziale può ora essere “personalizzato” utilizzando la fotocamera frontale True Depth del tuo iPhone per scansionare il viso e le orecchie.

Per concludere l’elenco delle caratteristiche degli Apple AirPods Pro 2, ora gli auricolari sono dotati di Adaptive Transparency per proteggere le orecchie da rumori molto forti. In sostanza, se il rumore ambientale supera un certo livello, la modalità Adaptive Transparency ne riduce l’intensità, trasformando efficacemente gli AirPods Pro 2 in tappi per le orecchie.

A livello di prestazioni, gli AirPods Pro 2 sono auricolari Bluetooth con una cancellazione del rumore particolarmente efficace, capace di eliminare il rumori paragonabili a quelli causati da treni e il frastuono generale dell’ufficio. Sono anche ottimi da utilizzare per video e chiamate.

  • PRO: Eccellente cancellazione del rumore, Vestibilità e comfort di prim’ordine;
  • CONTRO: La qualità del suono potrebbe essere migliorata.
Offerta
Apple AirPods Pro (seconda generazione) ​​​​​​​
  • Cancellazione attiva del rumore che riduce il brusio di sottofondo
  • Modalità Trasparenza adattiva per sentire i suoni esterni attenuando i rumori ambientali forti

Apple AirPods 3

Apple AirPods 3

Specifiche tecniche: Modello: Apple AirPods 3 | Tipologia: in-ear | Peso: 4,28 gr ogni gemma e 37,91 la custodia di ricarica | Bluetooth: 5.0 | Durata della batteria: fino a 6 ore di batteria, 30 ore con custodia | Comandi: comandi sensibili alla pressione | ANC: NO | Assistenti vocali: Siri | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IPX4 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless wireless, utilizzando un caricabatterie MagSafe o certificato Qi, o tramite connettore Lightning

Se gli AirPods Pro 2 sono fuori dal tuo budget, allora gli AirPods di terza generazioni potrebbero fare al caso tuo. Sono fantastici quando si tratta di qualità del suono, funzionalità e usabilità.

Tuttavia, rispetto al modello pro, gli auricolari Bluetooth AirPods 3 mancano di un paio di caratteristiche. La prima è l’ANC (cancellazione attiva del rumore) e la seconda sono le punte in silicone. Gli AirPods 3 sono cuffie “aperte”: invece di essere spinte nei canali uditivi, si appoggiano nella parte esterna delle orecchie e, di conseguenza, hanno una cancellazione passiva minima del rumore. Se ti piace essere sigillato nella tua bolla musicale, queste non sono le cuffie più adatte e dovrai rimanere con gli AirPods Pro.

Gli AirPods 3 sono stati completamente riprogettati dal punto di vista audio, con driver più grandi e supporto per l’equalizzazione adattiva di Apple. Proprio come le cuffie over-ear AirPods Max premium dell’azienda, ora supportano anche l’audio spaziale con il rilevamento dinamico della testa.

C’è anche tutta una serie di funzioni extra rispetto la versione originale, come la migliore durata della batteria, resistenza al sudore, pausa automatica, ricarica MagSafe e Qi di serie e un nuovo modo di controllare la musica tramite i sensori di forza integrati nello stelo di ciascun auricolare. Non puoi regolare il volume usando questi controlli, ma puoi riprodurre, mettere in pausa e rispondere/riagganciare alle chiamate con un solo clic, mentre i clic doppi e tripli ti consentono di saltare avanti e indietro. Una lunga pressione attiva Siri.

Per quanto riguarda la durata della batteria, gli AirPod di terza generazione durano sei ore (questo scende a cinque ore se stai ascoltando con Spatial Audio), con la custodia di ricarica che mantiene altre 24 ore di carica. E, naturalmente, il chip wireless H1 di Apple garantisce un abbinamento semplice e senza interruzioni con iPhone, iPad e MacBook, proprio come le altre cuffie wireless Apple.

Come qualità del suono, questa è impressionante. Ci sono più bassi, medi più ricchi e alti più nitidi, e tutto è più potente con un maggiore controllo. E grazie al rilevamento dinamico della testa, quando muovi la testa a destra e a sinistra, il suono sembra rimanere fisso sempre nello stesso punto.

  • PRO: estremamente confortevoli da indossare per parecchie ore, ottima qualità del suono, supporto audio spaziale con rilevamento della testa;
  • CONTRO: manca l’ANC e il microfono non è dei migliori.
Offerta
Apple AirPods (terza generazione) con custodia di ricarica Lightning ​​​​​​​
  • Audio spaziale personalizzato con rilevamento dinamico della posizione della testa per metterti al centro della musica
  • Taglia unica

Migliori auricolari Bluetooth per smartphone Galaxy: Samsung Galaxy Buds 2 Pro

Samsung Galaxy Buds 2 Pro

Specifiche tecniche: Modello: Samsung Galaxy Buds 2 Pro | Peso: 5,5 g per gemma, custodia da 43,4 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.3 | Durata della batteria: fino 29 ore con custodia | Comandi: controlli touch | ANC: SI | Altoparlanti: driver da 10 mm | Assistenti vocali: Bixby | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IPX7 | Custodia di ricarica: ricaricata tramite USB-C o pad di ricarica wireless Qi

I Samsung Galaxy Buds 2 Pro sono i migliori auricolari Bluetooth di Samsung. Sono il modello più avanzato del produttore sudcoreano fino ad oggi prodotto. Funzionano tramite Bluetooth 5.3 e sono i primi a supportare il suo nuovo Seamless Hi-Fi Codec, che è in grado di funzionare a 24 bit streaming audio da dispositivi Samsung con One UI 4.0 o versioni successive. Tuttavia, se vuoi ottenere il massimo da loro, dovrai possedere uno degli smartphone o tablet più recenti dell’azienda.

I Buds 2 Pro offrono la modalità di cancellazione attiva del rumore e suono ambientale, insieme a un solido set di controlli touch che possono essere personalizzati all’interno dell’app Galaxy Wearable. L’app, non è disponibile su iOS, tra le tante cose, fornisce anche l’accesso a un’ampia gamma di opzioni e impostazioni personalizzabili.

Integrano la classificazione IPX7 per una buona resistenza all’acqua.

La custodia di ricarica è abbastanza piccola e può essere ricaricata tramite USB-C o tramite un pad di ricarica wireless Qi. La durata della batteria rimane invariata rispetto all’originale Buds Pro. Otterrai fino a cinque ore di utilizzo dalle gemme se stai utilizzando ANC o circa otto ore senza la cancellazione del rumore attiva. La custodia di ricarica fornisce un ulteriore 13 ore di utilizzo con ANC abilitato, per un tempo di ascolto totale di 29 ore.

Tra le numerose funzioni presenti, è compreso il “Rilevamento vocale”, che funziona in modo simile a Speak-to-Chat di Sony. Attiva automaticamente la modalità suono ambientale e abbassa il volume dell’audio quando percepisce la tua voce.

C’è la possibilità di utilizzare Bixby come assistente vocale, la funzione “Trova i miei auricolari” ti aiuta a localizzare gli auricolari in caso di necessità e la funzione “Connessione senza interruzioni degli auricolari” ti permette di passare rapidamente da un dispositivo all’altro che ha eseguito l’accesso al tuo account Samsung.

A livello di suono, le cuffiette Buds 2 Pro utilizzano un sistema di altoparlanti dinamico a due vie, con un woofer da 10 mm e un tweeter da 5,4 mm in ciascuna gemma. Il risultato è un profilo audio predefinito caldo che ben si adatta alla musica mainstream. All’interno dell’app di accompagnamento trovi sei preset di equalizzazione (Normal, Bass Boost, Soft, Dynamic, Clear e Treble Boost), ma non include l’opzione per creare un equalizzatore personalizzato.

Supportano anche la tecnologia Samsung 360 Audio tramite sorgenti multicanale. Ciò ti consente di vivere un’esperienza più coinvolgente dalle tracce a 5.1 canali, 7.1 canali e Dolby Atmos, ed è completato dal rilevamento della testa, che regola la direzione del suono quando giri la testa.

Un’altra caratteristica importante che manca a questi auricolari Bluetooth è il rilevamento dell’usura. Non c’è alcun modo di metterli in pausa automaticamente quando vengono rimossi dalle orecchie.

  • PRO: Design intelligente e confortevole, ANC migliorato;
  • CONTRO: Durata della batteria discreta, Nessun equalizzatore manuale o rilevamento dell’usura
Offerta
SAMSUNG Galaxy Buds2 Pro Cuffie Bluetooth True Wireless, Cancellazione attiva dei rumori, Carica Wireless, Quality Sound, Resistenza IPX7, [Versione Italiana], Graphite
  • Qualità del suono: ogni nota è vera come non lo è mai stata prima con Galaxy Buds2 Pro. Il suono nitido delle cuffie wireless...
  • Cancellazione attiva del rumore: i 3 microfoni con SNR (rapporto segnale/rumore) uguale a 3 delle cuffie in ear bluetooth,...

Migliori auricolari Bluetooth per smartphone Xiaomi: Mi True Wireless Earphone 2 Pro

Mi True Wireless Earphone 2 Pro

Specifiche tecniche: Modello: Mi True Wireless Earphone 2 Pro | Peso: 62 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.0 | Durata della batteria: 6 ore di batteria, 30 ore con custodia | ANC: SI | Altoparlanti: driver da 12 mm | Assistente vocale: SI | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: NO

Xiaomi è azienda leader nel settore della tecnologia low cost. I suoi smartphone sono famosi in tutto il mondo, ma anche altri suoi gadget economici stanno prendendo sempre più piede. Tra questi ci sono gli auricolari Xiaomi Mi True Wireless Earphones 2 Pro. Offre la cancellazione del rumore, si ricaricano in modalità wireless e sono conveniente.

All’apertura della confezione, la prima cosa che si notano sono le numerose punte per auricolari extra. Ce ne sono ben 7 coppie per garantire che questi auricolari Bluetooth possano adattarsi perfettamente alle tue orecchie.

La custodia di ricarica è solida, resistente e permette di ricaricare gli auricolari 5/6 volte con una sola ricarica completa. Questo è un ottimo e offre agli auricolari circa 30 ore di utilizzo attivo.

A livello estetico, gli auricolari presentano il classico design lungo, con la parte lucida che corrisponde alla parte touch. Tramite i controlli touch puoi chiamare l’assistente vocale, mettere in pausa/riprodurre la musica o modificare le impostazioni di eliminazione del rumore. Quello che non puoi fare è variare il volume o passare al brano successivo o passare a quello precedente. Ciò è un pò deludente perché significa che per farlo dovrai sempre tirare fuori il telefono.

Su ogni auricolare sono presenti due microfoni. Quello in basso è il microfono principale e vicino all’area touch c’è il microfono secondario. Se stai ascoltando musica e ricevi una telefonata in arrivo, puoi rispondere premendo due volte uno degli auricolari. Questo risponderà automaticamente alla telefonata.

La qualità del suono durante la chiamata è buona. Mentre parli, l’altra persona potrebbe sentire un leggero rumore di sottofondo proveniente dal vento o dal passaggio di un’auto senza però impedire di sentire la tua voce.

Per quanto riguarda la qualità del suono, i bassi sono buoni senza essere invasivi insieme ai toni alti. Ovviamente, più forte è la musica, maggiore sarà il rumore di fondo che otterrai. Ma questo accade solo quando il volume è posizionato al massimo.

Sfortunatamente, gli Xiaomi Mi True Wireless Earphones 2 Pro non hanno una classificazione IP. Questo significa che se esci sotto la pioggia o sudi molto durante l’allenamento, devi fare attenzione.

Nonostante siano un modello economico, questi auricolari Bluetooth includono la cancellazione del rumore e puoi scegliere tra varie opzioni: Cancellazione del rumore attivata, Modalità trasparente, Modalità vento, Cancellazione del rumore disattivata.

  • PRO: La qualità dell’audio è buona anche durante le chiamate, La durata della batteria è molto buona e la custodia sembra resistente, La cancellazione del rumore è disponibile e funziona bene;
  • CONTRO: Nessuna valutazione IP, Nessuna opzione per passare al brano successivo o precedente sugli auricolari.
Xiaomi Mi True Wireless Earphones 2 PRO 34957, Nero, Taglia Unica
  • Mi True Wireless Earphones 2 Pro 34957
  • Mi True Wireless Earphones 2 Pro 34957

Migliori auricolari Bluetooth per smartphone Pixel: Google Pixel Buds Pro

Google Pixel Buds Pro

Specifiche tecniche: Modello: Google Pixel Buds Pro | Peso: 6,2 g per gemma, custodia da 62,4 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.0 | Durata della batteria: fino 31 ore con custodia | Comandi: controlli touch e pulsanti fisici | ANC: SI | Altoparlanti: driver da 11 mm | Assistenti vocali: Assistente Google | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IPX4 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C e Qi

I Google Pixel Buds Pro rappresentano valide alternative agli auricolari di Apple, Sony e Samsung, ma esprimono il loro meglio se abbinati agli smartphone Android e, meglio ancora se di Google.

Sono i primi auricolari a offrire la cancellazione attiva del rumore tra i dispositivi Google. Tuttavia avrai solo due possibilità: acceso / spento oppure modalità Trasparenza. Questo significa che non avrai diversi livelli di cancellazione o attenuazione che si regolano automaticamente in base al suono ambientale intorno a te.

Sono i primi veri auricolari wireless dell’azienda a offrire la cancellazione attiva del rumore insieme a una modalità di trasparenza e forniscono fino a sette ore di riproduzione audio con ANC attiva. Se l’ANC è disattivata, ottieni 11 ore di riproduzione. Con la custodia di ricarica, che può essere ricaricata in modalità wireless, i numeri aumentano a 20 ore con ANC attivo e 31 ore spento.

Ovviamente, essendo un dispositivo Google, si integra perfettamente in tutto l’ecosistema intelligente dell’azienda, con la possibilità di sfruttare l’assistente vocale a mani libere.

Le gemme hanno una classificazione IPX4 per la resistenza all’acqua, che è adeguata per la palestra e l’uso all’aperto, mentre la custodia è classificata IPX2, quindi può resistere a sole poche gocce d’acqua.

C’è il Bluetooth multipoint che ti consente di connetterti a due dispositivi contemporaneamente e la commutazione audio, che ti consente di passare senza problemi tra i dispositivi accoppiati che hanno eseguito l’accesso allo stesso account Google. C’è anche il rilevamento dell’usura, che interrompe l’audio quando un bocciolo viene rimosso dall’orecchio e lo riprende quando il bocciolo viene reinserito.

I Pixel Buds Pro supportano solo i codec Bluetooth SBC e AAC e questo li mette in svantaggio rispetto agli auricolari che offrono opzioni ad alta risoluzione più avanzate.

Mancano inoltre una qualsiasi forma di supporto audio spaziale e le opzioni di equalizzazione sono limitate alla possibilità di migliorare i bassi e gli acuti quando ascolti a livelli di volume molto bassi.

  • PRO: Assistente Google, Vestibilità comoda, perfetta integrazione con l’ecosistema di Google;
  • CONTRO: La qualità del microfono potrebbe essere migliore, Personalizzazione dei controlli limitata, poche opzioni per l’ANC.
Offerta
Google Pixel Buds Pro - Auricolari Wireless - Cuffie Bluetooth - Grigio Antracite
  • Piccoli auricolari. Grande suono. Grazie agli altoparlanti con driver da 11 mm personalizzati e all'equalizzatore del volume, i...
  • Cancellazione attiva del rumore di alta qualità che si adatta a te. Con Silent Seal, la cancellazione attiva del rumore si adatta...

Migliori auricolari per la cancellazione del rumore: Bose QuiteComfort Earbuds 2

Bose QuiteComfort Earbuds 2

Specifiche tecniche: Modello: Bose QuietComfort Earbuds | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.3 | Durata della batteria: fino a 18 ore con custodia | Comandi: comandi touch | Altoparlanti: driver da 9,3 mm | Resistenza: IPX4 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C

A distanza di due anni dl lancio dei QuietComfort Earbuds, Bose ha introdotto la seconda generazione del suo primo paio di auricolari true wireless con cancellazione attiva del rumore.

I nuovi QuietComfort Earbuds II alzano l’asticella offrendo una cancellazione del rumore sorprendentemente efficace sia contro i potenti suoni a bassa frequenza che contro il rumore a frequenza più alta.

Disponibili nei modelli Triple Black o Soapstone (rispettivamente nero o bianco-grigiastro), la confezione degli auricolari QC Earbuds II includono tre misure delle fasce di stabilità in silicone (S, M, L) che avvolgono il corpo di ogni auricolare creando una sorta di cresta che aiuta e rimuovere le gemme dalla custodia.

Come qualità del suono, questi auricolari ospitano al loro interno driver dinamici da 9,3 mm e ogni gemma integra quattro microfoni, tra cui una coppia interna ed esterna che gestisce l’ANC, oltre a due microfoni a formazione di raggio per captare le voci. Gli auricolari sono compatibili con Bluetooth 5.3 e supportano i codec AAC e SBC, ma non AptX.

L’ampia striscia esterna di ciascun auricolare accoglie un pannello di controllo touch capacitivo. Un semplice tocco su uno degli auricolari gestisce la riproduzione, le risposte o le chiamate. Tocca due volte per saltare avanti di un brano (o termina o rifiuta le chiamate in arrivo). I tripli tocchi saltano indietro di una traccia. Infine, scorrendo rispettivamente verso l’alto o verso il basso si alza o si abbassa il volume. Questi controlli sono gli stessi su ogni lato e sono facili da usare.

Hanno una classificazione IPX4 e quindi possono resistere a schizzi di acqua e sabbia. Tuttavia la custodia non ha un grado di protezione IPX4, anche se Bose afferma che offre un livello base di resistenza al sudore residuo che potrebbe essere presente sugli auricolari quando li si aggancia.

La custodia di ricarica è un pò grande rispetto i suoi concorrenti e non offre una durata della batteria particolarmente incredibile. Accoglie una porta di ricarica USB-C nella parte inferiore (nella confezione si trova un cavo da USB-C a USB-A).

Bose afferma che i QuietComfort Earbuds II possono durare circa sei ore per carica e che la custodia ha una durata della batteria di 18 ore.

Come tutti i migliori auricolari Bluetooth, c’è un’app di accompagnamento, l’app Bose Music (disponibile per Android e iOS) ed è una delle migliori in circolazione. E’ semplice e intuitiva da utilizzare. Offre due opzioni ANC per impostazione predefinita: Silenzioso (ANC completo) e Consapevole (trasparenza completa), con la possibilità di aggiungerne altre due personalizzate.

E’ presenta una sezione EQ, ma è limitata. Puoi apportare solo alcune modifiche di base regolando le tre bande (bassi, medi e alti). Ottieni anche quattro preset (Bass Boost, Bass Reduce, Treble Boost e Treble Reducer) che puoi regolare, ma non salvare come preset personalizzati.

A livello di prestazioni, gli auricolari riducono meravigliosamente i rumori a bassa frequenza e offrono una buona copertura per quando ti trovi in un locale affollato o per strada.

I QuietComfort Earbuds II offrono anche un nuovo tipo di modalità di trasparenza: la modalità ActiveSense che attenua contemporaneamente i rumori forti e consente di monitorare comodamente il rumore circostante. Quando il rumore circostante è molto forte, ActiveSense riduce le cose abbastanza da sembrare che tu sia in modalità Silenziosa, non in modalità Aware.

  • PRO: Prestazioni audio coinvolgenti con bassi profondi e alti brillanti, Fantastica cancellazione del rumore a bassa e alta frequenza, Utile modalità Active Aware, resistente all’acqua;
  • CONTRO: Non c’è modo di disattivare del tutto la cancellazione del rumore, La custodia non supporta la ricarica wireless.
Nuove Bose Quietcomfort Earbuds Ii, Cuffie Wireless Intrauricolari Bluetooth Con Cancellazione Del Rumore E Suono Personalizzato, Nero Triplo, Senza fili
  • La migliore tecnologia di riduzione del rumore rispetto a qualsiasi altro paio di auricolari. O cuffie. I QC Earbuds II...
  • Auricolari con cancellazione del rumore per chiamate nitide e naturali. Indossa i Bose QC Earbuds II per chiamate dal suono nitido...

Migliori auricolari Bluetooth per qualità del suono

Sennheiser Momentum True Wireless 3

Sennheiser Momentum True Wireless 3

Specifiche tecniche: Modello: Momentum True Wireless 3 | Peso: 5,8 g per gemma, custodia da 66,4 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.2 | Durata della batteria: 7 ore di batteria, 28 ore con custodia | ANC: SI | Altoparlanti: driver da 7 mm | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IPX4 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C e pad Qi

Il produttore tedesco Sennheiser è molto apprezzato dalla comunità audiofila e giustamente: produce alcune dei migliori auricolari Bluetooth in circolazione e Momentum True Wireless 3 ne sono la prova.

Offrono la “sintonizzazione del suono di fascia alta” di Sennheiser tramite trasduttori TrueResponse da 7 mm, con una tecnologia di cancellazione del rumore particolarmente efficace e incorporando una manciata di altre utili funzioni.

La cancellazione del rumore è di tipo adattivo, il che significa che si regola in automatico in base alla quantità di suono esterno presente nell’ambiente.

La custodia di ricarica può essere ricaricata tramite un pad di ricarica wireless Qi oltre a USB-C, c’è lo streaming ad alta risoluzione con un paio di nuove funzionalità: Sound Zones e Sound Check, che richiedono entrambe la registrazione di un account Sennheiser gratuito.

Rispetto ai loro predecessori, questa terza generazione ha subito un restyling. Le superfici tattili precedentemente circolari ora sono rettangolari con bordi arrotondati e gli alloggiamenti degli auricolari sono più leggeri. Sono disponibili tre colorazioni: nero, bianco e grafite.

Offrono una certificazione IPX4 per la resistenza all’acqua che significa che vanno bene per l’uso in palestra.

La durata della batteria rimane la stessa del modello di seconda generazione. Ottieni fino a sette ore in-ear, con la custodia che fornisce tre ricariche complete per portare il tempo di ascolto totale fino a 28 ore.

I Momentum True Wireless 3 sono compatibili con l’app Smart Control riprogettata di Sennheiser, che è facile da navigare e fornisce un rapido accesso alle opzioni di personalizzazione. Puoi attivare Smart Pause (rilevamento usura) e accettazione automatica delle telefonate, scegliere se desideri che le cuffie si spengano dopo un certo periodo di inattività e modificare i controlli touch.

Come già anticipato, la cancellazione adattiva del rumore è molto buona. Altera il livello di cancellazione del rumore in base all’ambiente circostante. C’è anche una modalità anti-vento e una modalità di trasparenza che può essere regolata, scegliendo anche se desideri che l’audio continui a essere riprodotto quando è attivata la modalità o che metta in pausa ciò che stai ascoltando.

In aggiunta, Sennheiser ha incorporato una funzione chiamata “Zone sonore“, che fa in modo che gli auricolari applichino determinate impostazioni audio quando ci si sposta tra le posizioni registrate. Puoi creare fino a 20 zone diverse con un raggio fino a 1 km e impostare la cancellazione del rumore e le preimpostazioni EQ da applicare quando entri e esci da esse.

La qualità audio è ben calibrata con una resa coinvolgente ed energica. La risposta dei bassi è particolarmente impressionante. E se non sei soddisfatto delle impostazioni predefinite, hai a disposizione alcuni preset di equalizzazione tra cui scegliere: rock, pop, dance, hip hop, classica e film, insieme a un equalizzatore a tre bande (bassi, medi e alti) che ti consente di creare e salvare i tuoi preset personalizzati.

  • PRO: Ottima qualità del suono con svariate opzioni personalizzabili, più economici dei loro predecessori, vasta gamma di opzioni ANC.
  • CONTRO: Il alcune occasioni potresti sentire il rumore del vento nonostante la funzione anti-vento abilitata.
Offerta
Sennheiser MOMENTUM True Wireless 3 - Cuffie Bluetooth in-ear, Per musica e telefonate con cancellazione attiva del rumore, Ricarica wireless Qi, Durata della batteria di 28 ore, Nero
  • Il caratteristico suono di Sennheiser I trasduttori TrueResponse e aptX Adaptive offrono un'esperienza sonora di alto livello con...
  • Suono personalizzato: Equalizzatore integrato e personalizzazione del suono per un audio su misura

Jabra Elite 7 Pro: migliori per le chiamate

Jabra Elite 7 Pro

Specifiche tecniche: Modello: Jabra Elite 7 Pro | Peso: 5,4 g per gemma, custodia da 44 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.2 | Durata della batteria: 8 ore di batteria, 30 ore con custodia | Comandi: pulsanti fisici | ANC: SI | Altoparlanti: da 6 mm | Assistenti vocali: Assistente Google, Alexa e Siri | Chiamate: 4 microfoni integrati | Resistenza: IP57 resistente a polvere e acqua | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C e Qi

Gli auricolari Jabra Elite 7 Pro sono un paio di auricolari wireless premium completi, con una qualità convincente in quasi ogni area e davvero pochissimi difetti. Sono più piccoli e più comodi rispetto i predecessori. Offrono ANC e HearThrough migliorati e danno la priorità a un audio delle chiamate più chiaro. Sono disponibili in tre colori: Black, Titanium Black o Gold Beige.

A livello di design, sono un modello compatto, senza stelo in cui la maggior parte del bocciolo si trova nell’orecchio esterno, con una piccola punta in silicone che si inserisce più in profondità. Questa forma crea un’aderenza dei boccioli al padiglione auricolare particolarmente buona. L’isolamento acustico passivo è eccellente, quindi anche con ANC spento le gemme bloccano la maggior parte del rumore. Potresti pensare che questo limiti la tua capacità di ascoltare quando è necessario, ma c’è anche una modalità HearThrough che utilizza i microfoni per amplificare il rumore esterno se vuoi tenere una conversazione o stare attento al traffico nelle vicinanze.

Mancano di controlli touch, ma è presente un bel pulsante esterno su ogni gemma. Hanno un grado di protezione IP57. Ciò significa una protezione decente da polvere e sabbia e un’eccellente protezione dall’acqua, che li rende un’opzione solida in caso di pioggia.

A livello sonoro, gli Elite 7 Pro suonano abbastanza bene. I driver da 6 mm sono sufficienti a destreggiarsi bene nella maggior parte dei generi musicali. Mostrano leggermente i loro limiti nei registri più bassi, quindi potrebbero non soddisfarti completamente nella musica più aggressiva.

Nei Jabra Elite 7 Pro l’azienda ha posto più enfasi sulla qualità delle chiamate rispetto alla musica, offrendoli come auricolari perfetti per i lavoratori da remoto, per coloro che sfruttano lo smart working. Con questo in mente non ti stupirà sapere che l’equalizzatore personalizzato viene applicato anche alle chiamate. Inoltre, gli auricolari attivano la modalità HearThrough automaticamente quando avvii una chiamata, riconoscendo anche le chiamate all’interno di WhatsApp o Zoom su un laptop.

Lato hardware, il 7 Pro combina più microfoni con sensori di conduzione ossea che si attivano quando rilevano il vento, per isolare meglio la tua voce in ambienti rumorosi.

Mentre alcuni auricolari Bluetooth sono esclusivi per Android o iPhone, i 7 Pro sono completamente supportati su entrambe le piattaforme. Inoltre, c’è anche il supporto per più assistenti vocali: Siri per utenti iPhone, Google Assistant su Android e Alexa di Amazon su entrambi.

Per quanto riguarda la connettività, il 7 Pro utilizza Bluetooth 5.2 e possono essere accoppiati con un massimo di otto dispositivi.

Auricolari più piccoli di solito significano batterie più piccole, ma Jabra è riuscita a migliorare. Anche con ANC attivo, puoi aspettarti circa otto ore di autonomia. Considerando anche la custodia di ricarica, ottieni 30 ore in totale.

Infine, Jabra ha incluso anche la ricarica wireless Qi. È sicuramente più lento di USB-C, ma molto più conveniente, quindi se hai un caricabatterie wireless standard dovresti essere in grado di usarlo per ricaricare questi boccioli.

  • PRO: Suono ben delineato, Ottimizzato per le chiamate, Eccellente cancellazione del rumore passivo, Batteria impressionante;
  • CONTRO: La cancellazione attiva del rumore non aggiunge molto rispetto la cancellazione passiva.
Offerta
Jabra Elite 7 Pro Auricolari Bluetooth In Ear, Auricolari Wireless con Cancellazione Attiva del Rumore Regolabile, Design Compatto, Jabra Multisensor Voice e Alexa Integrati, Nero Titanio
  • Esperienza sonora eccezionale: grazie alla Cancellazione attiva del rumore regolabile, gli auricolari ultra compatti con un suono...
  • Conversazioni più chiare ovunque: la tecnologia Jabra MultiSensor Voice combina quattro microfoni con un sensore avanzato Voice...

Migliori auricolari Bluetooth per fitness e sport

Beats Fit Pro

Beats Fit Pro

Specifiche tecniche: Modello: Beats Fit Pro | Peso: 5,6 g per gemma, custodia da 55,1 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: di classe 1 | Durata della batteria: 6 ore di batteria, 18 ore con custodia | Comandi: controlli touch e pulsante fisico | ANC: SI | Altoparlanti: da 6 mm | Assistenti vocali: Siri | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IPX4 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C

I Beats Fit Pro sono sicuramente tra i migliori auricolari Bluetooth che dovresti considerare se possiedi un iPhone. Sono una valida alternativa agli AirPods Pro, perfettamente compatibili con il sistema iOS. Sono un modello true wireless, suonano molto bene, sono ricchi di funzioni premium e offrono una buona durata della batteria. Unico neo è che dovrai rinunciare alla ricarica wireless.

A livello di design, si distinguono dai classici AirPods. Sono dotati di estremità alari per permettere di rimanere saldamente in posizione durante gli allenamenti intensi. Includono una cancellazione attiva del rumore (ANC), il chip H1 di Apple, la resistenza al sudore, compatibilità con Apple e Android, Bluetooth di classe 1, e microfono integrato.

Se hai già investito nell’ecosistema iOS, la presenza del chip H1 di Apple ti consente un’intera gamma di funzioni extra come l’ascolto condiviso e il supporto completo dell’audio spaziale. Offrono anche l’accoppiamento istantaneo e Siri a mani libere e, una volta accoppiati al telefono, si accoppieranno automaticamente con tutti gli altri dispositivi Apple tramite iCloud.

Sono dotati di ANC e di una modalità di trasparenza che ti consente di ascoltare meglio l’ambiente circostante. E tramite i controlli touch puoi alternare tra queste modalità e la modalità di ascolto standard.

Come in genere accade con un pò tutti gli auricolari Beats, non troverai molto in termini di opzioni di personalizzazione. Puoi impostare che sia necessaria una semplice pressione prolungata per richiamare l’assistente vocale del telefono tramite l’auricolare sinistro o destro. Inoltre, c’è anche un’opzione per ridurre e aumentare il volume premendo a lungo rispettivamente le gemme sinistra e destra.

La custodia di ricarica è alimentata tramite USB-C e Beats afferma che avrai fino a sei ore di ascolto con una singola carica con ANC abilitato, con la custodia di ricarica che fornisce altre tre ricariche complete.  Beats afferma che cinque minuti nella custodia possono darti fino a un’ora di utilizzo.

I Beats Fit Pro sono classificati IPX4. Questo significa che non dovresti avere problemi a usarli durante gli allenamenti o sotto la pioggia, ma ricordati che la custodia di ricarica non ha la resistenza all’acqua, quindi ti consiglio di non bagnarla.

La qualità del suono è molto buona, con bassi robusti e alti meno acuti. Ciò rende i Beats Fit Pro più capaci per l’ascolto della musica, ma offrono una chiarezza leggermente inferiore durante l’ascolto di podcast.

  • PRO: Ottimo suono e vestibilità, ottime prestazioni dell’ANC, compatibilità con iOS.
  • CONTRO: Nessuna ricarica wireless, Le punte delle ali non sono rimovibili, manca la possibilità di modificare e personalizzare l’EQ.
Offerta
Beats Fit Pro – Auricolari true wireless con cancellazione del rumore – rating di grado IPX4, compatibili con Apple e Android, Bluetooth® di Classe 1, microfono integrato – Nero
  • Alette di sicurezza flessibili per garantire comfort e stabilità durante tutta la giornata
  • Piattaforma acustica personalizzata, per un suono potente e bilanciato

Jabra Elite 75t Active

Jabra Elite 75t

Specifiche tecniche: Modello: Jabra Elite Active 75t | Peso: 5,5 g per gemma, custodia da 35 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.0 | Durata della batteria: fino a 24 ore con custodia | ANC: SI | Altoparlanti: driver da 6 mm | Assistenti vocali: SI | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IP57 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C

Se stai cercando un paio di auricolari Bluetooth da utilizzare durante gli allenamenti, i Jabra Elite Active 75t sono i migliori. Sono tra i boccioli più comodie e personalizzabili in circolazione e offrono un’ottima resistenza a sudore, polvere e acqua.

Gli auricolari true wireless Elite Active 75t di Jabra offrono, tra le tante cose, custodia di ricarica wireless, supporto per MySound e MyControls, opzioni di personalizzazione all’interno dell’app Jabra Sound+ e cancellazione attiva del rumore.

Per meno di 150 euro ottieni nella confezione anche tre set di cuscinetti in silicone e un cavo di ricarica USB-C. Sono disponibili in sei colori: blu scuro, nero rame, nero titanio, menta, grigio e terra di Siena (un rosso ruggine/marrone).

La connettività viene fornita dal Bluetooth 5, con il supporto ai codec audio SBC e AAC e possono essere collegati a due dispositivi contemporaneamente. Possiedono un grado di protezione IP57, il che significa che sono protetti dalla polvere, resistenti al sudore e possono essere immersi in acqua dolce fino a 1 m di profondità per mezz’ora.

Per quanto riguarda la batteria, con ANC abilitato, puoi aspettarti fino a cinque ore e mezza di ascolto a volume moderato; se disabilitato, avrai un paio d’ore in più di riproduzione. La custodia di ricarica fornisce quasi tre ricariche complete.

Un grande punto di forza degli auricolari Active Elite 75t è la personalizzazione tramite l’app complementare Sound+. Puoi creare tre profili di ascolto personalizzati, modificando anche equalizzatore o scegliendo tra sei preset già inclusi.

Puoi anche personalizzare la tua esperienza relativa alle telefonate, con un pulsante di scorrimento che consente di regolare il volume della tua voce nelle tue orecchie e le opzioni per aumentare i bassi o gli alti della persona all’altro capo della linea.

Dal punto di vista sonoro, queste cuffiette favoriscono i dettagli con qualche difetto. La riproduzione dei bassi prominente spesso domina l’intero pezzo. Più modificare i livelli di equalizzazione che aiuta a risolvere il problema, ma non otterrai mai lo stesso livello di dettaglio e chiarezza che avresti con i Sennheiser Momentum True Wireless 2.

  •  PRO: Vestibilità sicura e confortevole, Certificazione IP57, Molte opzioni di personalizzazione;
  • CONTRO: l’auricolare sinistro non può essere utilizzato in modo indipendente dal destro, i bassi potrebbero essere troppo predominanti.
Offerta
Jabra Elite Active 75t Auricolari, abilitati per la ricarica wireless, Cuffie per lo sport True Wireless con cancellazione attiva del rumore e batteria a lunga durata per chiamate e musica, Blu Marino
  • Longevità ed ottima vestibilità: il gel ergonomico rende questi auricolari confortevoli e ideali per ogni orecchio; Grado di...
  • Fino a 24 ore di autonomia (ANC) con la custodia di ricarica wireless tascabile e stabilità True Wireless: gli auricolari Elite...

Bose Soundsport

Bose Soundsport

Specifiche tecniche: Modello: Bose SoundSport Wireless | Peso: 22,7 gr | Bluetooth: 5.2 | Durata della batteria: fino a 6 ore | Comandi: pulsanti fisici | ANC: – | Altoparlanti: da 6 mm | Assistenti vocali: SI | Resistenza: NO

Le cuffie con cancellazione del rumore di Bose sono rinomate in tutto il mondo, ma la sua gamma prodotti comprende anche alcuni ottimi modelli di auricolari standard. Il Bose SoundSport Wireless è uno di questi prodotti e sono stati pensati e progettati per gli amanti delle attività sportive.

In quanto tali, sono tra i migliori auricolari Bluetooth in circolazione. Sono leggeri, con un microfono integrato per effettuare e ricevere chiamate e un telecomando integrato. Sono resistenti al sudore e agli schizzi ma non hanno una classificazione IP.

Nonostante la durata della batteria sia un pò deludente garantendo solo fino a sei ore di riproduzione, la loro popolarità indica che queste cuffie vengono particolarmente apprezzate dagli utenti. I boccioli si appoggiano all’esterno del condotto uditivo invece di scivolare completamente all’interno, permettendoti di ascoltare parte di ciò che sta accadendo intorno a te. Ogni punta è dotata di alette di gomma che si agganciano alla parte esterna dell’orecchio, bloccandole in posizione quando si ruota l’auricolare.

Le due gemme sono collegate da un cavo che, quando indossato, abbraccia il collo. Tuttavia, non è troppo corto da dare fastidio e non è così lungo da impigliarsi nella maglia.

L’unico avvertimento è che la batteria, il telecomando e il microfono si trovano sulla parte del cavo che esce dall’auricolare destro. Per cui mentre corri lungo la strada, tende a tirare il cavo da quel lato. Fortunatamente, Bose ha incluso un gancetto per mantenere il cavo ancorato in posizione.

Come qualità del suono, tutto fila liscio. La qualità è molto buona. I bassi sono corposi ma senza esagerazione. Ci sono anche molti dettagli nei registri superiori e la gamma media è piacevolmente aperta.

  • PRO: Ottima qualità del suono, vestibilità aderente e sicura;
  • CONTRO: la posizione del telecomando trascina il cavo intorno al collo verso destra, durata della batteria da migliorare.
Bose SoundSport Cuffie Wireless, Azzurro
  • Inserti StayHear+ stabili e comodi
  • Bluetooth e pairing NFC

Migliori auricolari Bluetooth economici: 

Jabra Elite 3

Jabra Elite 3

Specifiche tecniche: Modello: Jabra Elite 3 | Peso: 4,6 g per gemma, custodia da 33,4 g | Tipologia: in-ear | Bluetooth: 5.2 | Durata della batteria: 7 ore di batteria, 28 ore con custodia | ANC: NO | Altoparlanti: driver da 6 mm | Assistenti vocali: Assistente Google, Alexa e Siri | Chiamate: microfoni integrati | Resistenza: IP55 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C

I Jabra Elite 3 sono tra i migliori auricolari Bluetooth economici realizzati da un rinomato produttore del settore. Suonano bene per i soldi richiesti, ma mancano delle opzioni di personalizzazione dell’audio e dei controlli offerti da alternative a prezzi simili come gli Anker Soundcore Life P3.

Gli Elite 3 sono auricolari entry-level che offrono ottime funzioni base. Hanno successo quando si tratta di comfort e controlli e la loro prestazione audio è impressionante. Funzionano in modalità wireless sull’ultima versione di Bluetooth 5.2 e supportano il codec aptX di Qualcomm oltre allo standard SBC. Tuttavia, mancano del supporto per il codec AAC di Apple, per cui rappresentano una scelta migliore se possiedi un telefono Android, cosa rafforzata dalla presenza di Google Fast Pair, Google Assistant integrato, riproduzione Spotify one-touch e supporto Alexa.

Gli Jabra Elite 3 sono alcuni degli auricolari con punta in silicone più comodi da indossare per molte ore consecutive. Gli alloggiamenti degli auricolari sono sagomati in modo tale da adattarsi ai contorni delle orecchie, mentre gli ugelli degli auricolari che riempiono i canali uditivi sono relativamente poco profondi e stretti. Questi elementi, combinati con una scelta di tre paia di auricolari di diverse dimensioni, dovrebbero garantire che siano comodi per tutte le grandezze delle orecchie. Inoltre, hanno un grado di protezione IP55 che li certifica in grado di gestire sudore e pioggia.

Per quanto riguarda il controllo del rumore esterno, queste cuffiette includono una modalità “HearThrough” progettata per aumentare la consapevolezza dell’ambiente circostante. Inoltre, il set di funzioni offre anche l’opzione “Trova il mio Jabra”, accessibile solo tramite l’app complementare Jabra Sound+. Questo segnala la posizione (utilizzando il GPS del telefono) degli auricolari quando sono stati disconnessi l’ultima volta.

La durata della batteria arriva fino a sette ore a volume moderato, mentre la custodia di ricarica fornisce altre tre ricariche complete, portando la durata totale della batteria a circa 28 ore. Dieci minuti nella custodia daranno alle gemme un’ora di riproduzione.

A livello audio, montano driver dinamici da 6 mm per garantire un’esperienza di ascolto ben bilanciata e coinvolgente. La riproduzione dei bassi è impressionante, con bassi ricchi e corposi senza essere travolgenti. Le voci sono chiare e nitide e ci sono cinque preset di equalizzazione (Bassi boost, Treble boost, Smooth, Energize e Speech) disponibili nell’app Sound+ oltre al profilo Neutral predefinito.

Un’altro punto a loro favore è la possibilità di utilizzare i singoli boccioli in modo indipendentemente, in modalità mono. Questa non è una caratteristica rivoluzionaria, ma un difetto dei Jabra Elite Active 75t era proprio che l’auricolare sinistro non poteva essere utilizzato da solo.

Un’area di miglioramento riguarda il rilevamento dell’usura. Gli auricolari si spengono automaticamente dopo 15 minuti di inattività, ma non si interrompono automaticamente quando vengono tolti dalle orecchie.

  • PRO: Ottima vestibilità, ottima qualità audio, entrambi gli auricolari possono essere utilizzati in modalità mono;
  • CONTRO: manca ANC e il rilevamento dell’usura.
Offerta
Jabra Elite 3 Auricolari Bluetooth In-Ear - Auricolari Wireless con design che isola dal rumore, 4 microfoni per chiamate chiare, bassi ricchi, audio personalizzabile e modalità Mono - Grigio scuro
  • Esperienza audio unica Cuffie senza fili dalla forma ergonomica con opzioni di personalizzazione di prima classe, suono ottimale...
  • Controllo intelligente del rumore Isolamento acustico unico per un'esperienza di ascolto ottimale in viaggio: grazie alla...

Anker Soundcare Life p3

Anker Soundcare Life p3

Specifiche tecniche: Modello: Soundcore Life P3 | Bluetooth: 5.0 | Durata della batteria: 6 ore di batteria, 28 ore con custodia | ANC: SI | Assistenti vocali: Siri | Resistenza: IPX5 | Custodia di ricarica: con ricarica wireless USB-C

Gli Anker Soundcore Life P3 sono gli auricolari true wireless con ANC più efficace a meno di 100 euro. Includono una vasta gamma di opzioni di personalizzazione da fare invidia a molti dei loro rivali e sono disponibili cinque colorazioni: nero, blu navy, azzurro cielo, bianco avena e rosso corallo.

La confezione include la custodia di ricarica, cinque paia di cuscinetti in silicone di diverse dimensioni e un cavo di ricarica da USB-A a USB-C. Mentre il pacchetto caratteristiche comprende, bassi potenti, 6 microfoni, chiamate nitide, cancellazione del rumore multimodale, ricarica wireless, app Soundcore con modalità di gioco, modalità Sleep, Trova i tuoi auricolari, concessione di Bluetooth 5.0 e il supporto del codec AAC e SBC.

A livello estetico, i Life P3 si presentano con un design simile a quello degli Apple AirPods, con steli allungati che si inclinano verso il basso fuori dalle orecchie.

Le gemme offrono fino a sei ore di riproduzione audio con ANC attivo e circa sette quando spento. Anker afferma che la custodia di ricarica offre altre 28 ore se non stai utilizzando alcun miglioramento audio.

Se vuoi ottenere il massimo dalle Soundcore Life P3, ti consigliamo di scaricare l’app complementare Soundcore, che ti consente di selezionare le modalità di cancellazione del rumore e trasparenza, personalizzare i controlli touch e selezionare da un gran numero di opzioni di equalizzazione. L’app fornisce anche l’accesso a playlist e una selezione di rumori bianchi per aiutarti a rilassarti.

Ma ciò che caratterizza maggiormente queste cuffiette è la cancellazione attiva del rumore ibrida. Ci sono tre livelli di ANC tra cui scegliere: Transport, Indoor e Outdoor, e ognuno funziona in modo leggermente diverso. Transport si concentra sul blocco delle frequenze di fascia bassa, Indoor cerca di eliminare le voci e i suoni di gamma media, mentre Outdoor riduce il suono ambientale in movimento. Tutte e tre queste modalità funzionano egregiamente, bloccando molto bene il rumore esterno.

La qualità audio è particolarmente buona offrendo un buon equilibrio tra robusta riproduzione dei bassi e chiarezza nei medi e alti. Inoltre, se ami i bassi, puoi attivare la funzione BassUp, che aumenta ulteriormente le frequenze di fascia bassa. Tuttavia, BassUp è disponibile solo quando stai utilizzando il profilo Signature, uno dei 20 preset di equalizzazione disponibili nell’app Soundcore. Puoi anche creare fino a tre preset EQ personalizzati tramite un equalizzatore grafico a otto bande.

Manca il rilevamento dell’usura, per cui la riproduzione della musica non si interrompe automaticamente quando un auricolare viene tolto dalle orecchie. Peccato visto che molte cuffiette Bluetooth economiche la stanno inserendo nel set funzioni.

  • PRO: buon design, il rivestimento esterno non è soggetto ad impronte, ottima cancellazione del rumore, buona qualità sonora.
  • CONTRO: manca il rilevamento dell’usura.
Soundcore Cuffie bluetooth Anker Life P3, Cancellazione attiva rumore multim, Bassi potenti, 6 Mic, 35 Ore di ripr, Ricarica Wireless, App, Suono Personalizzato, Modalità Gioco
  • L’incredibile suono amato da oltre 20 milioni di persone
  • Un mondo di colori a portata di tasca: gli auricolari interni con cancellazione del rumore Life P3 sono disponibili in 5 attraenti...

GUIDE ACQUISTO