Miglior Smartwatch Wear OS

Dal suo lancio, Android Wear di Google ne ha fatta di strada. La piattaforma di Google rivolta agli indossabili intelligenti era partito a stento, con molte lacune un pò ovunque. Poi però ha messo il turbo e con il passaggio a Wear 2.0, Wear OS ha colmato molti buchi e le cose ora vanno decisamente meglio. E anche gli amanti di Apple iniziano a guardare di buon occhio la nuova piattaforma Wear OS, considerando valide alternative all’Apple Watch compatibili con iPhone.

Molti sono i brand che sostengono favorevolmente Wear 2.0, pensando, sviluppando e realizzando wearable che ruotano completamente attorno al nuovo ecosistema Wear OS con l’obiettivo di offrire all’utente la possibilità di sfruttare nella sua totalità le illimitate funzionalità di Google. 

Vediamo di seguito quali sono gli orologi che meglio si sposano con il mondo di Google Wear OS.

Miglior Smartwatch Wear OS

 

Fossil Sport

 

Impermeabilità: 5 ATM  | NotificheFrequenzimetro | Activity tracker | Compatibilità: IOS 9.3+, Android 4.4+ (GO Edition esclusa) | Localizzatore GPS  | S.O.: Wear OS by Google | Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi | Google Pay | Display : Touchscreen | Microfono | archiviazione musica (4GB) | Processore: Qualcomm Snapdragon Wear 3100  | Cassa: 41mm/43mm

 

Iniziamo la lista del miglior smartwatch Wear OS con un modello della Fossil, il Fossil Sport.

Fossil Sport, come dice il nome, è lo smartwatch sportivo di casa Fossil. Monta la nuova tecnologia di Qualcomm, che mira a migliorarne le prestazioni, compresa la durata della batteria.

Con questo orologio Fossil ha voluto puntare a conquistare gli amanti delle attività sportive. Non è solo impermeabile, ma incorpora anche il GPS, il cardiofrequenzimetro per il tracciamento del battito cardiaco e il supporto musicale per avere sempre a portata di polso le tue canzoni preferite.

A questo si aggiungono le notifiche, i quadranti personalizzabili, e la tecnologia NFC per effettuare i pagamenti contactless Google Pay direttamente dall’orologio.

Ma l’orologio non è solo ricco di funzionalità. E’ anche bello, e confortevole da indossare. Ha un design semplice e pulito. La cassa è rotonda, disponibile in due misure: 41 mm o 43 mm per meglio adattarsi alla misura del tuo polso.  E il cinturino intercambiabile in silicone è disponibile in molte tonalità di colore.

ApprofondimentoFossil Sport: caratteristiche, funzioni e scheda tecnica

 

LG Watch Style

 

Impermeabilità: IP67  | Notifiche | Activity trackerCompatibilità: Android e iOS | S.O.: Android Wear 2.0Connettività: Bluetooth 4.2 LE, Wi-Fi 802.11 b/g/n | Display: Touchscreen P-OLED rotondo, 1.2”, 360 x 360 pixel | Processore: CPU Quad-Core 1.1GHz Qualcomm® Snapdragon™ Wear 2100 

 

l’LG Watch Style non è l’ultimo modello di LG, ma è stato pensato e realizzato appositamente pensando a Wear 2.0. Per cui rimane ancora tra i migliori smartwatch compatibili con il sistema operativo di Google.

E’ elegante, bello, raffinato, piccolo e sottile, degno del nome che porta: Style.

Il design è semplice, minimalista. La cassa è rotonda, in acciaio inossidabile opaco, ed ospita il display P-OLED Touchscreen da 1,2”. La cassa è abbinata a cinturini intercambiabili in vera pelle italiana che gli conferiscono un ulteriore tocco di raffinatezza. I quadranti sono personalizzabili, e le opzioni a disposizione sono molte. Se vuoi qualche consiglio, ti suggerisco di leggere la guida dei migliori quadranti Wear OS disponibili.

E’ un orologio che bene si presta ad essere indossato tutti i giorni, anche quando piove grazie alla sua certificazione IP67 che ne attesta la resistenza all’acqua e alla polvere.

Nonostante sia un orologio focalizzato sullo stile, non dobbiamo dimenticarci che stiamo parlando di uno smartwatch. Per cui dietro il bell’aspetto ci sono funzionalità intelligenti come le notifiche. E, montando il sistema operativo Wear 2.0 supporta tutte le principali app di Google, compresa Google Fit per il tracciamento delle attività e Google Assistant a cui ricorrere in caso di bisogno.

Purtroppo, però, non include il chip NFC, ciò significa che non è possibile utilizzare Google Pay per effettuare pagamenti contactless direttamente dall’orologio.

 

TicWatch E2 e S2

 

Impermeabilità: 5ATM  | NotificheFrequenzimetro | Activity tracker | Compatibilità: IOS 8.0+Android 4.3+ | Localizzatore GPS + GLONASSS.O.: Android Wear Os 8 oreo | Connettività: Bluetooth 4.1, Wi-Fi | Processore: Qualcomm Snapdragon Wear | Display: Amoled Multi-touch, 1.39 pollici, 400 x 400 px

 

   

 

I fratelli Ticwatch E2 e TicWatch S2 sono tra i migliori smartwatch economici che incorporano l’ultima versione del software Wear OS.

I due modelli hanno le stesse funzionalità, ma un design decisamente differente. La S di S2 sta per Sport, per sottolineare maggiormente il suo lato sportivo. Entrambi presentano un design circolare, ma la ghiera dell’S2 è più imponente, per conferirgli un’aspetto più grintoso, e testimoniare la sua maggior durata con tanto di certificazione militare.

La ghiera circonda il display OLED touchscreen da 1,4 pollici, con una risoluzione di 400 x 400 per facilitarne la leggibilità in ogni condizione di luce. Sul lato destro della cassa è posizionato l’unico pulsante disponibile, che rappresenta l’alternativa alla funzionalità touch per la navigazione all’interno del menù del dispositivo.

Sono resistente all’acqua fino a 50 m di profondità, che li rende perfetti anche per una nuotata in piscina.

Guardando il lato sportivo, sia l’S2 che l’E2 sono ricchi di sensori come l’accelerometro, il giroscopio, il frequenzimetro e il sensore GPS integrato per garantire un tracciamento più preciso e accurato delle attività all’aperto.

Inoltre, rispetto ai modelli precedenti, la batteria ha una durata più lunga, quasi due giorni interi.

Avendo un prezzo molto competitivo, non includono l’LTE e il chip NFC per i pagamenti contactless, per cui non è possibile utilizzare Google Pay.

Approfondimento: TicWatch E2: caratteristiche, funzioni e scheda tecnica

 

Kate Spade Scallop Smartwatch 2

 

Impermeabilità: 3 ATM  | NotificheFrequenzimetro | Activity tracker | Compatibilità: IOS 9.3+ e Android 4.4+ | S.O.: Android Wear | Display: touchscreen, 1,19 pollici | GPS | NFC

 

Se stai cercando uno smartwatch elegante, sfizioso con il sistema operativo Wear OS, allora puoi dare un’occhiata al modello di Kate Spade, Scallop Smartwatch 2.

Ha un design accattivante e sottile, adatto in particolare per il polso femminile. Il display personalizzabile è touchscreen da 1,19 pollici, 390 x 390 di risoluzione. La cassa circolare misura 42 mm, spessa solo 9 mm, ed è disponibile in due versioni:  in oro rosa o in argento e oro, con una vasta gamma di cinturini abbinati.

A livello di funzionalità, rispetto al modello precedente, sono stati aggiunti il GPS e il monitoraggio della frequenza cardiaca, per dare la possibilità di utilizzare l’orologio anche come fitness tracker.

Inoltre, include la tecnologia NFC per poter utilizzare Google Pay per i pagamenti contactless.

Essendo uno smartwatch con il cuore di Wear OS, è in grado di scaricare app, ricevere notifiche, accedere a Google Assistant, tenere traccia delle attività con Google Fit, ricevere chiamate e controllare la musica.

 

Skagen Falster 2

 

Miglior Smartwatch Wear OS

Impermeabilità: 3 ATM  | Notifiche | Frequenzimetro | Rilevamento attivitàCompatibilità: Android 4.4+ e iOS 9+ | S.O.: Android Wear 2.0Connettività: Bluetooth 4.1 BLE | Display: Touchscreen | Google Pay

 

Skagen è il brand danese che già aveva fatto centro con la prima generazione dello smartwatch Falster.  Oggi ci regala il secondo gioiello connesso, Falster 2, entrando in questo modo nella lista dei miglior smartwatch Wear OS.

Skagen Falster 2  mantiene il design elegante e minimalista del precedente, ma è più piccolo. La cassa misura solo 40 mm con 11 mm di spessore. A questa va abbinato un cinturino intercambiabile a scelta tra la finitura in pelle o acciaio di tonalità differenti.

Rispetto la precedente versione, è stato aggiunto il sensore per il tracciamento della frequenza cardiaca, il GPS integrato, l’impermeabilità di 3ATM e il supporto a Google Pay.

E’ un ottimo smartwatch, ma se stai cercando un orologio che faccia anche da fitness tracker, questo è un po’ limitato nelle funzionalità.

 

Huawei Watch 2

 

Miglior Smartwatch Wear OS

Impermeabilità: IP68  | NotificheFrequenzimetro | Activity trackerCompatibilità: Android 4.4+ e iOS 9.0+ | Monitoraggio del sonnoLocalizzatore: GPS+GLONASSS.O.: Android Wear 2.0Connettività: Bluetooth 4.1 BLE, Wi-Fi 2.4 GHz 802.11b/g/n, NFC | Processore: Qualcomm Snapdragon 2100 | Display: Amoled, 1,2 pollici

 

Uno tra i miglior smartwatch Wear OS è senza  dubbio anche  Huawei Watch 2.

Bello, robusto, sicuramente pensato per un polso maschile. La cassa in plastica con i suoi 48,9 x 45 x 12,6 mm si fa notare e anche il peso non è minimo, 40g.

Basta guardarlo per capire subito che si tratta di un orologio sportivo.

Lateralmente sono posizionati i due pulsanti che si utilizzano quando si vuole navigare all’interno del menù. Questo perché il display personalizzabile AMOLED da 1,2 pollici ad alta definizione (390 x 390 pixels) non è touchscreen, per cui tutto funziona tramite la semplice pressione dei pulsanti.

Essendo un orologio sportivo, per definizione include parecchi sensori per il rilevamento delle attività, compreso il frequenzimetro posto sul retro della cassa e il sistema localizzatore GPS per offrire un tracciamento più corretto e preciso delle sessioni. Inoltre, gli allenamenti sono resi più piacevoli sia dalla funzionalità di coaching che aiuta e incoraggia a fare sempre meglio per raggiungere gli obiettivi prefissati e sia dalla propria musica preferita disponibile direttamente dall’orologio anche offline.

Inoltre utilizza non solo la connessione wi-fi e Bluetooth ma anche NFC per permettere i pagamenti  contactless direttamente dal proprio polso.

Ovviamente, montando Wear OS 2.0 è compatibile con tutte le app che Google mette a disposizione nel suo store online.

 

Fossil Q Explorist HR e Fossil Q Venture HR

 

Impermeabilità: 3 ATM  | NotificheFrequenzimetro | Activity trackerCompatibilità: Android 4.4+ e iOS 9.3+ | Localizzatore: GPS | S.O.: Android Wear 2.0Connettività: Bluetooth Smart abilitato/4.1 a basso consumo energetico, Wi-Fi 802,11 b/g/n | Processore: Qualcomm Snapdragon 2100 | Display: Amoled, 1,2 pollici | NFC (Google Pay)

 

 

   

 

Concludiamo la lista dei miglior smartwatch Wear OS con altri due modelli di Fossil: Q Venture HR e Q Explorist HR. Entrambi i modelli hanno le stesse funzionalità, ma si distinguono per le dimensioni. Explorist, con la cassa da 45 mm,  è stato pensato per gli uomini. Mentre Venture è più piccolo, 40 mm, adatto per il polso femminile.

Sostanzialmente, questi smartwatch sono una rivisitazione dei precedenti Q Venture e Q Explorist, ma molto più tecnologici. Fossil ha voluto puntare sull’integrazione di funzionalità richieste a gran voce dagli amanti delle attività sportive: monitoraggio del battito cardiaco, GPS integrato e NFC. 

Ovviamente montano il sistema operativo Wear OS in modo da poter sfruttare tutte le potenzialità del mondo Google, compreso Google Pay. Sono eleganti, sobri, e hanno tutto l’essenziale a portata di clic sul display è touchscreen.

Ovviamente Q Venture HR e Q Explorist HR continuano a mantenere le altre caratteristiche base di uno smartwatch: ricezione delle notifiche, quadranti personalizzabili, compatibilità sia con dispositivi Android ( Android OS 4.4 e superiori) che Apple (iOS 9.3 e versioni successive), connettività Bluetooth (a basso consumo energetico) e Wi-Fi, impermeabilità (3 ATM), pulsanti personalizzabili, calendario, cronometro, e molto altro.

Punto molto importante soprattutto durante lo svolgimento delle attività outdoor è la batteria. I nuovi touchscreen montano una batteria ricaricabile e, Fossil ha dichiarato una durata fino a 24 ore, ma, come sempre, poi dipende dal tipo di utilizzo. 

Fossil Q Venture HR e Q Explorist HR sono disponibili in due versioni: con cinturino in pelle o con cinturino in acciaio. In entrambi i casi, i cinturini sono facilmente intercambiabili e sostituibili con i tuoi cinturini preferiti da 18mm.

Approfondimenti: 

 

Altri post su Wear OS

 

Post popolari Wear OS

Wear OS: guida completa

Le migliori app Wear OS da scaricare

I migliori quadranti Wear OS

Come cambiare il quadrante al tuo smartwatch Wear OS

Come cambiare la lingua al tuo smartwatch Wear OS