Ikea tradfri: luci e prese intelligenti di Ikea

Le luci e le prese intelligenti sono tra i dispositivi più diffusi per la realizzazione di una casa intelligente. Non c’è, quindi, da stupirsi che anche Ikea sia entrata nel mercato smart con la sua gamma prodotti Ikea Tradfri che comprende dispositivi di smart home che si collocano tra i gadget di base più economici sul mercato.

Ma cosa distingue Ikea Trådfri dalle opzioni proposte da marchi leader del settore dell’illuminazione intelligente come Philips Hue? Continuando a leggere troverai tutto ciò che devi sapere sul sistema di illuminazione intelligente Ikea Tradfri, dalle funzionalità alla compatibilità con altri prodotti smart home.

 

Indice dei contenuto

  1. L’ecosistema Ikea Tradfri
  2. L’illuminazione intelligente di Ikea
  3. L’illuminazione Ikea e la concorrenza
  4. La presa intelligente di Ikea
  5. I dispositivi per controllare il sistema Ikea Trådfri
  6. L’app Ikea Tradfri

 

Ikea Trådfri: ecosistema domestico intelligente

Come già accennato, il gigante svedese dei mobili a basso costo ora è al tuo fianco anche per aiutarti a rendere la tua casa più intelligente senza dover spendere grosse cifre.

L’azienda ha iniziato qualche anno fa con le l’illuminazione Ikea Trådfri, per poi arrivare a creare un vero e proprio ecosistema dedicato alla smart home, che comprende sensori di movimento, prese intelligenti, tapparelle, tende intelligenti e molto altro.

L’intero ecosistema può essere controllato tramite l’app Ikea per smartphone, tramite un telecomando, oppure con i comandi vocali. Infatti, Ikea Tradfri supporta gli assistenti vocali Google Assistant, Amazon Alexa e HomeKit di Apple, con i quali puoi creare automazioni e controllare i tuoi dispositivi da remoto.

L’unico inconveniente, è che per funzionare, Ikea Tradfri ha bisogno di un hub per la casa intelligente. La cosa bella, però, è che integra Zigbee. Questo significa che hai varie opzioni tra cui scegliere. 

Puoi prendere l’hub di Ikea, il Trådfri Gateway, acquistabile separatamente o in kit con altri dispositivi. Oppure, puoi utilizzare come hub gli altoparlanti intelligenti Echo abilitati Zigbee o un hub Samsung SmartThings.

 

L’illuminazione intelligente di Ikea

Le luci intelligenti Ikea Trådfri non hanno molti fronzoli, sono molto semplici e minimaliste, ma fanno bene il loro lavoro.

Per il momento, Ikea offre per il mercato italiano 9 tipologie di lampadine Trådfri che si differenziano per il tipo di attacco, la gamma di colori offerti e i lumen.

Attacco: Ikea offre lampadine Trådfri con attacchi E27, E14 e GU10.

Gamma di colori: a seconda delle luci Tradfri che acquisti, otterrai uno spettro di colori differente. Alcune luci ti permettono di scegliere tra 9 colori e di regolare l’intensità luminosa; altre offrono solo tre diverse temperature / tonalità: Warm Glow (2200 Kelvin), Warm White (2700 Kelvin) e Cool White (4000 Kelvin).

Lumen: le lampadine Ikea Trådfri sono disponibili con: 250 lumen, 400 lumen, 600 lumen, 806 lumen e 1000 lumen.

Le luci Tradfri garantiscono un consumo energetico di classe A+ e rispetto alle classiche lampadine ad incandescenza durano 20 volte più a lungo.

 

Come controllare le luci Ikea Tradfri

Puoi utilizzare cinque modi differenti per controllare le lampadine Ikea Trådfri:

  1. tramite il telecomando Ikea Trådfri: con il comando Tradfri puoi controllare fino a 10 lampadine Trådfri contemporaneamente. Con il telecomando puoi accendere / spegnere le luci, abbassarne l’intensità e regolarne il colore.
  2. tramite l’app Ikea: come Philips Hue, anche Ikea ha sviluppato una sua propria app con la quale puoi controllare non solo le luci ma anche l’intero ecosistema Tradfri. L’app è gratuita ed è compatibile sia con Android che con iPhone.
  3. tramite i sensori di movimento: un sensore di movimento può controllare fino a 10 lampadine Trådfri, e fa in modo che le luci si accendano automaticamente ogni volta che il sensore rileva un movimento.
  4. tramite dimmer wireless: con il dimmer wireless puoi controllare contemporaneamente fino a 10 lampadine smart di Ikea. Puoi accenderle, spegnerle e regolarne l’intensità luminosa.
  5. tramite il pulsante scorciatoia Ikea Tradfri.
  6. con i comandi vocali degli assistenti virtuali più popolari come Assistant, Alexa e Siri.

 

L’illuminazione Ikea e la concorrenza

Sul mercato ci sono moltissimi brand che offrono luci intelligenti. E alcuni prodotti sono veramente ottimi, versatili e ricchi di funzionalità. 

Confrontando la gamma dei colori offerto dalle luci del brand svedese con quella offerta da marchi leader, come ad esempio Philips Hue, balza subito all’occhio che l’illuminazione intelligente di Ikea è ancora limitata. Le luci intelligenti Trådfri includono una gamma estremamente limitata di colori e sfumature, e arrivano solo ad un massimo di 9 colori in alcuni modelli. Philips Hue, invece, offre una gamma che comprende 50.000 sfumature di bianco e 16.000.000 di colori.

A parte questo, però, le lampadine Ikea Trådfri sono tra le luci intelligenti più economiche sul mercato. A seconda dei lumen, dell’attacco e della gamma di colori offerti, il costo varia da 8 euro a 19,95 euro.

 

La presa intelligente di Ikea

La presa intelligente Ikea Trådfri è estremamente semplice. E’ una presa intelligente che puoi collegare ad una normalissima presa di corrente, e consente di rendere ‘intelligente’ il dispositivo collegato. 

Come le lampadine Tradfri, questa presa è compatibile con l’assistente vocale ok Google, con Siri e con Alexa. 

E’ una presa minimalista e basica. Non include porte USB, luce notturna, pulsante di accensione e manca anche di una funzione per il monitoraggio del consumo energetico. Inoltre, per funzionare, ha bisogno di un hub Zigbee e di un dispositivo di controllo Ikea Trådfri.

 

Dispositivi per controllare l’ecosistema Ikea Tradfri

Ikea Trådfri Gateway

Questo è il punto di partenza. Tradfri Gateway è l’hub di Ikea necessario per far funzionare tutto l’ecosistema Tradfri. E’ il cuore della gamma dei dispositivi intelligenti di Ikea ma se già possiedi un hub Echo, l’hub Philips Hue o lo SmartThings Hub, allora non hai bisogno di acquistarlo perché puoi controllare luci e prese con uno di questi hub.

Sensore di movimento wireless

Il sensore di movimento Ikea Trådfri serve esclusivamente per controllare le luci, consentendo di accendere determinate lampadine quando viene rilevato un movimento.

Il sensore può essere posizionato fino a 10 metri di distanza dalla luce, senza pareti nel mezzo, e può rilevare il movimento fino a 4 metri di distanza.

Dimmer wireless

Un altro dispositivo che serve per controllare le luci Tradfri è il Dimmer wireless. Questo può connettersi fino a massimo 10 lampadine diverse contemporaneamente e funziona con una batteria della durata della batteria di due anni. La batteria non è ricaricabile, perciò, una volta esaurita, bisogna sostituirla. 

Tramite il dimmer puoi accendere e spegnere le luci e regolare l’intensità delle luci.

Telecomando Ikea Trådfri

Se preferisci il controllo manuale, allora il telecomando è il dispositivo che fa per te. 

Tramite il telecomando puoi accendere e spegnere le luci, abbassare l’intensità delle luci, passare da luce calda a luce fredda, cambiare il colore delle luci e creare gruppi di luci. 

Inoltre, il telecomando non serve solo per controllare le l’illuminazione Ikea, ma anche le tende intelligenti di Ikea.

Pulsante scorciatoia Ikea Trådfri

Il pulsante scorciatoia di Ikea, è un tasto di accesso rapido e, come qualsiasi altro pulsante smart di casa intelligente, consente di pre-impostare i controlli per i dispositivi collegati, offrendoti un’altra opzione per controllare i tuoi dispositivi intelligenti.

Puoi impostare di accendere le luci, spegnere le luci, regolare le luci, comandare una scena, aprire le tende, ascoltare la musica e molto altro. Il tutto con un semplice tocco. 

Per funzionare, il pulsante scorciatoia deve essere collegato al gateway Tradfri e all’app Ikea.

 

App Ikea Tradfri

Come tutti i dispositivi intelligenti, anche la linea Tradfri può essere controllata da un’app, l’app di Ikea, compatibile sia con i dispositivi mobile Android che con i dispositivi mobile iOS.

L’app Ikea Tradfri è piuttosto semplice da usare, ma offre ancora funzioni base. Manca di alcune funzionalità più avanzate già presenti nelle app dei suoi concorrenti. 

Per poter controllare i dispositivi Tradfri tramite l’app, è necessario che questa sia connessa alla stessa rete wifi del gateway. Questo significa che non puoi controllare i dispositivi da remoto, quando non sei in casa. 

Per fortuna, Ikea ha pensato a questo, e ha dotato l’app di 3 funzionalità interessanti: Rise and Shine, Away from Home, On o Off, oltre alla possibilità di aggiungere timer extra per i vari dispositivi.

Rise and Shine: questa funzione ti consente di impostare le luci in modo che diventino luminose lentamente, a partire da 30 minuti prima di diventare completamente accese.

Away from Home: questa funzione permette di impostare l’accensione e lo spegnimento delle luci e delle spine in determinati orari, imitando la presenza di qualcuno a casa. Puoi impostare l’ora in cui si accendono, l’ora in cui si spengono, in quali giorni e quali luci o prese. 

Purtroppo, la funzione ‘fuori casa’ dell’app Ikea non è efficace quanto quella disponibile in altri brand. In molte altre marche puoi impostare che le luci e prese intelligenti si accendano e si spengano in modo casuale, dando l’impressione che ci sia qualcuno in casa anche se non è vero. Ma con l’app Ikea Tradfri questo non è possibile a meno che tu non faccia una programmazione manuale. 

On / Off: la funzione On / Off è praticamente la stessa di Away From Home, e ti permette di impostare esattamente quando vuoi che le luci si accendano e si spengano. Puoi scegliere quali giorni e quali luci.

L’app include anche altre funzioni. Puoi puoi regolare la tonalità e la luminosità delle lampadine e creare dei gruppi / stanze per controllare più dispositivi contemporaneamente. 

La sezione principale dell’app Tradfri ti mostra la tua casa suddivisa in Steering Device. Sotto ogni dispositivo di controllo, puoi fare clic sul menu a tendina e visualizzare tutti i dispositivi collegati a quel controllo. 

Articoli correlati