Le migliori griglie elettriche: quale acquistare nel 2024

Hai sempre desiderato sperimentare la griglia per cucinare i tuoi cibi preferiti ma non te la senti ti usare un barbecue? Allora è arrivato il momento di considerare la griglia elettrica come alternativa.

Esistono molti metodi diversi per grigliare. Cucinare con il carbone offre innegabilmente quell’autentico sapore e aroma affumicato del barbecue, ma non è il modo più semplice per grigliare. In tuo aiuto intervengono le migliori griglie elettriche. Sono estremamente facili da utilizzare e il risultato finale potrebbe sorprenderti.

Cos’è e come funziona una griglia elettrica

La griglia elettrica è un elettrodomestico che permette di grigliate una vasta gamma di alimenti: carne, pesce, verdura e molto altro. Si differenzia dai tradizionali metodi di cottura a gas per il fatto che utilizza l’elettricità come fonte di calore. 

La griglia elettrica funziona in modo molto semplice. Una volta collegata ad una presa di corrente, gli elementi riscaldanti interni (resistenze) si scaldano ed emettono calore alla griglia soprastante sulla quale viene appoggiato il cibo da cuocere.

In genere, sotto la resistenza c’è una vaschetta raccogligrasso che serve per raccoglie l’olio in eccesso, piccole parti bruciate o liquidi potrebbero che fuoriescono dagli alimenti durante la cottura. Nei migliori modelli, la vaschetta è removibile per facilitarne la pulizia. Inoltre, nella maggior parte dei casi, questi grill sono dotati di un controller con il quale è possibile regolare la temperatura in modo da impostare il giusto livello di calore a seconda del cibo che si cucina.

I diversi tipi di griglia elettrica

Le griglie elettriche sono diventate molto popolari negli ultimi anni e i produttori continuano a lanciare sul mercato nuovi modelli con dimensioni, forme e caratteristiche differenti. 

Principalmente i grill elettrici si possono distinguere in due tipologie: 

  • per interno
  • per esterno

I grill elettrici per esterno sono più comunemente chiamati barbecue elettrici. Questi sono dispositivi progettati e realizzati per essere utilizzati all’aria aperta, in giardino o su una terrazza. Possono arrivare ad avere dimensioni anche importanti, con prezzi decisamente elevati, soprattutto se se si tratta di modelli professionali. Questi modelli sono perfetti se ami cucinare in giardino per famiglia e amici.

Le griglie da interno, chiamate anche ‘griglie da tavola‘ o ‘bistecchiere‘, invece, sono piccole ed economiche, destinate ad essere utilizzate in luoghi chiusi. Grazie alle dimensioni contenute, possono essere appoggiate facilmente su un tavolo o sul piano da lavoro, e sono l’ideale se si vive in un appartamento senza accesso ad un balcone o terrazza. Inoltre, possono essere facilmente trasportate ovunque, non generano fumo e non devono essere necessariamente preriscaldate. Le piastre sono dotate di rivestimento antiaderente e possono essere utilizzate solo con utensili in legno o plastica.

Un particolare tipo di grill da interno è la griglia a contatto. Questa si caratterizza per il fatto che è dotata di due superfici grigliate, una superiore e una inferiore, che, una volta chiuse, racchiudono il cibo da grigliate come in una conchiglia. Ciò significa che il modello a contatto è particolarmente adatto per cuocere o scaldare alimenti che necessitano di essere  grigliati da tutti i lati, come, ad esempio toast e panini farciti.

Le migliori griglie elettriche

In linea generale, le griglie e bistecchiere elettriche sono portatili e facili da usare e pulire, perfette se abiti in appartamenti o in spazi ristretti, senza giardino dove poter usare un normale barbecue. Sono disponibili in svariate forme e dimensioni, quindi quale scegliere?

Ecco le migliori bistecchiere elettriche del 2024:

  1. Rowenta GR702D21 Optigrill Bistecchiera
  2. SEVERIN KG 2394 Bistecchiera elettrica
  3. Rowenta GR3060 Ultra Compact Comfort
  4. H.Koenig GR20 Bistecchiera e Grill
  5. OZAVO Grill Bistecchiera Barbecue Elettrico da Tavolo
  6. George Foreman Smokeless BBQ Grill
  7. Cecotec Griglia elettrica Rock’nGrill 2000

Rowenta GR702D21 Optigrill Bistecchiera

La Rowenta Optigrill è una griglia e bistecchiera elettrica molto apprezzata dagli utenti, capace di semplificare al massimo la cottura alla griglia, portando versatilità e personalizzazione.

Ciò che è incredibile in questa bistecchiera elettrica è la sua tecnologia innovativa: “Cottura automatica con sensori“. Grazie a questa tecnologia questa griglia è capace di rilevare immediatamente il numero di pezzi sulla griglia e il loro spessore, regolando di conseguenza la temperatura e il tempo di cottura in modo automatico. Il tutto sulla base di sei programmi di cottura: carne rossa, hamburger, pollame, sandwich, salsiccia, pesce.

C’è anche un indicatore luminoso della cottura che consente di monitorare direttamente l’avanzamento della cottura: blu per cibo crudo, verde a inizio cottura, giallo per cottura al sangue, arancione per cottura media e rosso per la carne ben cotta.

Si presenta con una forma rettangolare (34 x 17,5 x 36,5 cm), abbastanza grande per preparare piatti per 2-3 persone. E’ un grill a contatto. Offre una superficie di cottura di 600 cm2 e un coperchio che funge anche da grill sul lato superiore del cibo. Quindi non è necessario girare e rigirare la carne. Il cibo viene grigliata da ambo le parti in automatico. Le piastre sono in alluminio pressofuso antiaderenti, con una vaschetta utile per la raccolta dei grassi che fuoriescono dalle pietanze.

PRO:

  • Nuova tecnologia ‘cottura automatica con sensori’
  • 6 programmi di cottura
  • Ampia superficie di cottura
  • Griglia da ambo i lati

CONTRO:

  • Occupa molto spazio sul piano di lavoro della cucina

La Rowenta Optigrill è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

Tefal Family Flavor Grill TG8000

Il grill di Tefal convince in ogni suo aspetto importante: prestazioni, maneggevolezza, struttura con vassoio del grasso, piastre grill doppie e dimensione XL ideale per famiglia numerosa.

Il Tefal Family Flavour Grill XL TG8000 è realizzato con una struttura di buona qualità. Nonostante il telaio sia in plastica, questa è spessa e robusta per un utilizzo quotidiano. Ha due piastre che sono termicamente disaccoppiate e leggermente inclinate in modo che il grasso ed il liquido scorrano verso il bordo gocciolatoio e poi nel grande vassoio raccogli grasso posizionato al centro. Le doppie piastre possono essere controllate separatamente, ciascuna ha il proprio termostato. Sono anche molto potenti: in modalità singola 1.040 watt, in modalità doppia 1.900 watt.

Da tenere presente che le piastre sono abbastanza spesse. Questo significa che richiedono 3/4 minuti per scaldarsi.

Per la sicurezza, offe un meccanismo di sblocco delle piastre grill. Su ciascun lato è presente una grande leva che spinge meccanicamente la piastra verso l’alto e quindi la rilascia.

Per quanto riguarda la pulizia, il produttore ha aggiunto un paraspruzzi in acciaio inox e un bordo alto perimetrale per impedire che schizzi di unta vadano per tutta la cucina. Le piastre sono removibili quindi possono essere lavate a mano.

Come spetto negativo del Tefal TG8000 viene evidenziata la mancanza di una maniglia per il trasporto. Questo significa che devi infilare la mano sotto il corpo per sollevarlo.

SEVERIN KG 2394 multigrill elettrico

Un’altra griglia elettrica dalle buone recensioni è la SEVERIN KG 2394, una multigrill elettrica da tavolo, perfetta per una varietà di utilizzi.

Come la precedente, offre un design rettangolare, con coperchio apribile in acciaio inossidabile che funge anche da griglia. E’ più piccola rispetto al modello Optigrill di Rowenta. La KG 2394 è compatta e leggera. Misura solo 27 x 22.5 x 8.5 cm per 1,3 kg, ottima per essere piccole famiglie, ambienti poco spaziosi. La qualità di realizzazione rispecchia la qualità costantemente offerta dal marchio. La griglia è realizzata con materiali di alta qualità resistenti al calore e di dispone di piastre antiaderenti per garantire una diffusione uniforme del calore sulla superficie di cottura (23×14,5 cm).

Questa bistecchiera grill da 800 W è ideale per preparare in modo semplice carne, panini, verdure, toast e molto altro.

Include un vassoio per la raccolta dei liquidi di cottura. Le piastre non sono rimovibili ma si puliscono facilmente tramite l’utilizzo di un panno leggermente umido.

La SEVERIN KG 2394 è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

Rowenta GR3060 Ultra Compact Comfort

Se hai bisogno di cuocere per tutta la famiglia, la Rowenta GR 3060 può fare al caso tuo.

Grazie alle cerniere regolabili posteriori puoi sfruttare questa griglia elettrica in 3 modi: come barbecue, forno e tostiera. Puoi aprire la griglia completamente a 180° e ottenere il doppio della superficie (2 piastre) da utilizzare per grigliare. Ogni piastra misura 32×20 cm ed entrambe sono antiaderenti e removibili per essere pulite più facilmente.

In alternativa, puoi cuocere a contatto (una piastra sopra il cibo e una sotto), oppure con il coperchio aperto a 90°.

La Rowenta GR3060 offre un design rettangolare con linee tondeggianti. Sulla sporgente anteriore sono posizionati i controlli. Questi comprendono una manopola utile per impostare uno dei 3 livelli di temperatura.

Include anche una vaschetta raccogli-gocce dall’ampia capacità.

La Rowenta GR 3060 è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

H.Koenig GR20 Bistecchiera e Grill

Estremamente economica, la piastra H.Koenig GR20 offre una buona gamma di funzioni tra cui scegliere.

Con meno di 50 euro ottieni una griglia elettrica estremamente versatile. Come la Rowenta GR3060, puoi sfruttare questa griglia per cuocere in tre modi differenti: grill, bistecchiera e piastra. Il tutto accompagnato da una potenza di 2000 watt, tipica delle piastre di fascia alta.

Inoltre, grazie alla sua funzione “su e giù” ti permetterà di regolare automaticamente l’altezza per ospitare ogni tipologia di cibo: carne, pesce, verdure e panini.

Come per gli altri modelli di griglia elettrica, anche la GR20 è dotato delle tradizionali due piastre antiaderenti ondulate (non lisce) per ‘stampare’ sulle pietanze le classiche strisce scure da griglia. Le piastre offrono una superficie di cottura pari a 29,7 x 23 cm ciascuna.

Il lato negativo è che le piastre non si possono estrarre, ma, in ogni caso, basta un panno leggermente umido per pulirle facilmente.

Nonostante il prezzo, la qualità di costruzione è discreta. La parte superiore è in acciaio inox, mentre quella inferiore il rivestimento esterno è in plastica. Al centro, sul lato frontale, è posizionata la manopola di regolazione del termostato.

Questo prodotto è estremamente facile da utilizzare e da maneggiare anche grazie alla sua forma ergonomica.

La H.Koenig GR20 è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

OZAVO Grill Bistecchiera Barbecue Elettrico da Tavolo

Se vuoi stare sotto i 100 euro, un’altra alternativa è la griglia elettrica di OZAVO. E’ meno versatile rispetto la H.Koenig GR20. E’ più la classica bistecchiera da tavolo rettangolare. Misura 45 x 34 x 10,5 cm (L x P x A) con piastra in ghisa da 35 x 25,5 cm.

E’ l’ideale da portare in campeggio o in camper. Offre una sola griglia con rivestimento antiaderente facile da pulire. Include un termostato regolabile e un vassoio raccogli grasso rimovibile per i liquidi in eccesso che escono dai cibi.

La griglia elettrica di OZAVO è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

George Foreman Smokeless BBQ Grill 25850

La griglia elettrica George Foreman Smokeless BBQ Grill 25850-56 è l’ideale per feste con amici e parenti. Le sue dimensioni sono molto generose per garantire la cottura di grandi quantità di cibo.

Costa solo leggermente più di 100 euro, ma spesso la puoi trovare in offerta su Amazon.it. La sua qualità costruttiva è elevata. Il rivestimento esterno è in acciaio inossidabile, mentre l’area di cottura è rivestita in titanio durevole e resistente con piastra antiaderente. Inoltre, grazie alla rotella dedicata, potrai regolare la temperatura per ottenere una cottura precisa ed uniforme.

Un grande pregio di questa griglia elettrica è il suo speciale design che consente alla Smokeless BBQ di produrre l’80% di fumo in meno. La piastra della griglia è progettata per indirizzare il grasso caldo nel vassoio raccogli-gocce, raffreddandolo immediatamente cosi da evitare la formazione di fumo e cattivi odori.

Nonostante le sue dimensioni (56 x 7,5 x 33,4 cm), puoi riporre il prodotto sia orizzontalmente che verticalmente. Vassoio e piastre lavabili in lavastoviglie.

La George Foreman Smokeless BBQ Grill è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

Cecotec Griglia elettrica Rock’nGrill 2000

La Cecotec Rock’nGrill 2000 è una griglia elettrica a contatto, economica, con 2000 W di potenza e apertura a 180°.

Piccola, compatta e leggera. L’ideale se hai poco spazio in cucina (può essere riposta anche verticalmente). Il più grande pregio della Cecotec è la possibilità di aprire la piastra superiore a 180° per ottimizzare al massimo la superficie di cottura. Otterrai due griglie da 29,7 × 23,5 cm ciascuna, con rivestimento in pietra RockStone per assicurare la massima antiaderenza, la migliore pulizia, privo di PTFE, PFOA ed altre sostanze tossiche.

La piastra superiore è anche regolabile in diverse altezze per creare un effetto forno e cuocere diverse tipologie di cibo.

Sul lato frontale è presenta una manopola utile per regolare la temperatura ed ottenere la cottura perfetta. Accanto alla manopola, sono presenti due indicatori luminosi LED di accensione e raggiungimento della temperatura.

La confezione include anche due piccoli contenitori che servono per raccogliere il grasso che fuoriesce durante la cottura.

La Cecotec Rock’nGrill 2000 è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

Le griglie elettriche più vendute

Cosa cercare in una griglia elettrica

Come per qualsiasi prodotto, prima di acquistare una griglia elettrica dovresti sapere cosa guardare. Ecco alcuni fattori importanti da tenere in considerazione:

Dimensioni

Rispetto alle griglie a gas o alle griglie a carbone, le griglie elettriche occupano poco spazio. Sono l’ideale per un pranzo in famiglia o con un paio di amici. Alcune bistecchiere elettriche sono progettate per una o due persone, mentre altre sono abbastanza grandi da permettere di cucinare per tutta la famiglia.

Anche la dimensione complessiva della griglia è qualcosa da considerare poiché probabilmente la conserverai nell’armadio quando non la usi.

Potenza

La potenza influenza la temperatura e il tempo di cottura. Maggiore è la potenza, maggiore è la temperatura che può raggiungere la bistecchiera per cuocere il cibo.

La migliore bistecchiera elettrica offre una potenza di 1300 – 1800 watt. Le griglie più piccole o più economiche possono raggiungere i 800 watt circa.

Controllo della temperatura

Le migliori griglie elettriche sono dotate di funzione di controllo della temperatura dove puoi impostare il livello di temperatura che preferisci, in base a quello che stai cucinando.

Open Grill o Contact Grill

Griglia aperta o griglia chiusa?

  • Open Grill: viene utilizzata una singola piastra per grigliare sulla quale viene posizionato il cibo per la cottura. Assomiglia alla classica griglia da barbecue che si utilizza all’aperto, dove è possibile girare il cibo su da un lato all’altro per ottenere una cottura perfetta. In genere sono di dimensioni più grandi e permettono di cucinare contemporaneamente grandi  quantità di cibo.
  • Contact Grill: questa tipologia di griglia sono dotate di chiusura e il cibo entra in contatto contemporaneamente con la griglia su entrambi i lati. Ha due piastre per grigliare: la piastra inferiore e la piastra superiore (che funge anche da coperchio). Consente una migliore distribuzione del calore e una cottura più veloce. Offre dimensioni compatte e sono portatili.

Versatilità di cottura

Le griglie elettriche sono perfette da utilizzare sia all’aperto che al chiuso. L’ideale sarebbe acquistare una griglia che va bene in entrambe le situazioni.

Materiali

Rispetto alle tradizionali griglie per barbecue, che sono in acciaio inossidabile, le griglie elettriche vengono realizzate tramite l’utilizzo di un’ampia gamma di materiali come ghisa e alluminio. Alcune offrono anche un rivestimento aggiuntivo in smalto porcellanato o ceramica per proteggere la superficie.

Se acquisti un modello da usare all’esterno, assicurati che sia robusta, in alluminio o in acciaio inossidabile. E che sia dotata anche di copertura da utilizzare quando non la usi.

Se, invece, punti ad una versione da tavolo, punta sulla praticità, quindi più scegliere anche un modello con plastica esterna. Questo rende il dispositivo più leggero, più trasportabile e più facile da pulire.

Vaschetta

La maggior parte dei modelli è dotato di un contenitore di raccolta o leccarda che servono per raccogliere i liquidi che fuoriescono dai cibi durante la cottura. Verifica che il grill di tuo interesse ne abbia una e che sia rimovibile per una facile pulizia.

Piccolo consiglio: aggiungi dell’acqua nel contenitore. In questo modo il grasso che cola non si brucerà.

Sicurezza

Assicurati che il modello che ti interessa sia dotato di un interruttore di sicurezza che si attiva quando la griglia si surriscalda o si verifica un guasto elettrico per prevenire rischi di incendio.

Portabilità

Se ami andare in campeggio e stare all’aria aperta, forse è il caso di scegliere un modello compatto, leggero e facilmente trasportabile.

Pulizia

Come ogni altro dispositivo da cucina, dopo ogni utilizzo devi pulire la griglia. Scegli un modello che includa un sistema di sgocciolamento del grasso, con un vassoio scorrevole o di facile accesso.

Punta su piastre antiaderenti e rimovibili, magari anche lavabili in lavastoviglie. Ma verifica sempre nelle istruzioni incluse nella confezione.

Lunghezza del cavo di alimentazione

Se il piano di lavoro della tua cucina è lontano da una presa di corrente, considera un modello con un cavo di alimentazione abbastanza lungo. In caso contrario dovresti utilizzare una prolunga, che potrebbe influire negativamente sulla potenza del grill.

Prezzo

La maggior parte delle griglie elettriche sono economiche. Aspettati di spendere tra i 100 e i 200 euro per un modello di fascia media. Le griglie con una fascia di prezzo più elevato sono grandi e con funzioni extra che difficilmente utilizzerai in cucina.

Sistema di avvio

La scelta di una griglia con un meccanismo di avvio facile ti consentirà di cuocere il cibo più rapidamente. Quindi, punta su un modello che includa anche un interruttore per riscaldare la griglia e renderla pronta per l’uso in meno di 5 minuti.

Vantaggi e svantaggi dei grill elettrici

Come tutti i dispositivi elettrici, anche i grill presentano pro e contro:

Vantaggi: 

  • Facilità di utilizzo. Basta collegare il dispositivo alla corrente e posizionare il cibo sulla griglia.
  • Si scalda rapidamente diminuendo il tempo di attesa rispetto ad una griglia tradizionale
  • Mancanza quasi totale di fumo e cattivi odori
  • Dimensioni e modelli versatili
  • Sono facili da pulire
  • Alcuni modelli possono essere utilizzati sia all’interno che all’esterno
  • Maggiore sicurezza perché non c’è alcuna fiamma

Svantaggi

  • Il cibo cotto non ha il classico sapore grigliato
  • Le griglie sono più piccole rispetto a quelle tradizionali

Come pulire una griglia elettrica

Per mantenere la griglia in perfetto stato di funzionamento nel tempo, è fondamentale pulirla nel modo corretto dopo ogni utilizzo.

Prima di iniziare a pulire la griglia, assicurati di scollegarla dalla corrente e di rimuovere tutto dal piano cottura. Poi lasciale raffreddare completamente. Una volta fredda, procedi col rimuovere la piastra (se possibile).

Se il manuale di istruzione lo consente, metti la piastra in lavastoviglie. In alternative, puoi usare un panno da cucina per rimuovere lo sporco. Se lo sporco non viene via, prova con un goccio di acqua tiepida. Controlla le istruzioni se è indicato anche l’utilizzo di un detergente delicato, come del sapone per piatti, in modo da non danneggiare la griglia.

Una volta eliminati tutti i residui, lascia asciugare completamente la griglia prima di inserirla nuovamente.

Note: Non utilizzare spugnette metalliche o detergenti abrasivi per pulire la piastra.

Domande frequenti sulla griglia elettrica

1. È facile usare una griglia elettrica? Si. Un grill elettrico è più facile da usare rispetto a un normale barbecue. Devi solo collegare la griglia alla corrente.

2. Bisogna preriscaldare la griglia elettrica prima di iniziare a cucinare? Sì. Meglio se preriscaldi la griglia fino al raggiungimento della temperatura desiderata e poi posiziona il cibo sulla piastra.

3. E’ possibile utilizzare una griglia elettrica all’esterno? Si, ma dipende dal modello. Alcuni modelli sono destinati all’uso esclusivo interno, mentre altri sono realizzati per l’uso esterno.

Alcuni modelli possono essere utilizzati sia all’interno che all’esterno.

4. E’ possibile utilizzare una prolunga se il cavo di alimentazione è corto? Si, ma
è sconsigliabile perché potrebbe influire sul processo di grigliatura.

Altre guide che potrebbero interessarti

Altri articoli ―