Collegare luci Govee a Google Home

Le luci Govee sono tra le migliori strisce luminose a LED disponibili in questo momento sul mercato. A renderle tali non è solo il buon prezzo al quale si possono ottenere. Ma anche la loro straordinaria facilità di configurazione, la loro reattività al suono e alla musica, i numerosi programmi di spettacoli di luci preimpostati e la moltitudine di colori a tinta unita disponibili per creare strabilianti atmosfere nella tua casa intelligente. Il tutto non finisce qui. Perchè queste incredibili strisce LED, possono essere controllate non solo tramite app e il telecomando incluso nella confezione, ma anche tramite gli assistenti vocali Amazon Alexa e Google Assistant.

 

Controllare le strisce LED Govee con Google Assistant

Puoi utilizzare un assistente vocale per controllare le strisce LED Govee. Grazie a dei semplici comandi pronunciati con la tua voce puoi accendere e spegnere i LED, cambiarne il colore e la luminosità.

Cos’è necessario:

  • app Govee Home installata sullo smartphone
  • avere un account Govee
  • la striscia luminosa già configurata nell’app Govee Home
  • app Google Home installata sullo smartphone

Note: l’app Google Home, Govee Home e smartphone devono essere collegati tutti alla stessa rete wifi.

Approfondimento: Come configurare le luci Govee.

Per collegare le strisce luminose a Govee segui i seguenti passaggi:

  1. Apri l’app Google Home installata sul tuo dispositivo mobile e clicca sul simbolo “+” nell’angolo in alto a sinistra della schermata.
  2. Poi seleziona Configura dispositivo, e poi Compatibile con Google Home.
  3. Ora visualizzerai un elenco di tutti i brand che compatibili con Google Home. Fai clic sulla lente di ingrandimento nell’angolo in alto a destra e digita “Govee” o “Govee home“. Una volta trovato, selezionalo.
  4. Questo ti porterà in una nuova schermata in cui dovrai digitare le tue credenziali personali d’accesso al tuo account Govee in modo che il tuo account Google possa collegarsi e individuare le luci LED.
  5. Dopo aver effettuato l’accesso, dovrai solo selezionare le luci e, se desideri, puoi aggiungerle a una stanza virtuale all’interno di Google Home. Poi il procedimento per collegare la tua striscia Govee con Google Home è terminato.

Ora puoi iniziare a controllare le luci Govee con Google Assistant.

Con Google Home puoi accendere, spegnere e attenuare o aumentare la luminosità della striscia LED. Puoi anche modificare il colore, ma solo utilizzando campioni di colore presenti nell’app, non puoi creare un colore personalizzato. Inoltre, con Google Home non puoi abilitare la modalità musica e le scene.

Puoi eseguire queste funzioni anche utilizzando dei semplici comandi vocali tramite Google Assistant. Ad esempio puoi dire “Ok Google, cambia le luci della striscia in rosso”.

Google Home fornisce 36 campioni di colore di cui sei sono sfumature di bianco. Purtroppo però, Google Home non mostra il nome di un campione di colore specifico fino a quando non viene selezionato, il che significa che devi scegliere Indigo nell’app e ricordarne il nome la prossima volta che comandi con l’Assistente Google. Le opzioni di colore includono Azzurro cielo, Verde foresta, Zucca, Pomodoro e altro.

 

Approfondimenti:

Articoli correlati