Google TV: cos’è e come funziona

Nell’ultimo evento annuale (2020), la società di Mountain View ha annunciato Google TV. Ma cos’è Google TV? E come funziona? Di seguito risponderemo a queste domande, cercando di dissipare ogni tuo dubbio, dando uno sguardo più da vicino a questa nuova interfaccia utente e in che modo è diversa da Android TV.

Cos’è Google TV

Google TV è la nuova interfaccia per Android TV, il sistema operativo di Google per box TV, dispositivi di streaming e smart TV. Questa nuova interfaccia è intelligente e progettata per migliorare ed ottimizzare l’esperienza utente con Android TV.

Quindi, per essere chiari, Android TV non sparisce. Google TV non sostituisce Android TV perché non è un sistema operativo. Google TV è un’interfaccia utente realizzata per Android TV. Mentre Android TV è il sistema operativo che alimenta moltissime smart TV disponibili in questo momento sul mercato.

Come funziona?

La nuova piattaforma di Google combina i diversi servizi di streaming video (come ad esempio Netflix, Disney + e Amazon Prime Video) in un’unica interfaccia utente semplificata, più intelligente, più intuitiva e facile da utilizzare. Funziona un po’ come Amazon Fire TV Stick, che riunisce programmi e film provenienti da fonti differenti. Basta semplicemente attivare i servizi (tramite abbonamento) che ti interessano per vedere spettacoli e film dalle impostazioni.

In questo modo sarai in grado di trovare molto più facilmente i contenuti che preferisci. Infatti Google ha studiato i diversi modi in cui le persone trovano i media, e di conseguenza, ha migliorato il Knowledge Graph e utilizzato l’apprendimento automatico per organizzare al meglio i contenuti in argomenti e generi.

- Advertisement -

Quindi, nella scheda Per te vedrai i suggerimenti personalizzati da tutti i tuoi abbonamenti attivi, organizzati e basati su ciò che Google pensa che vorresti guardare. Inoltre, i film e programmi che vuoi vedere puoi aggiungerli ad una Watchlist.

Dato che Google TV è basata su Android TV, la nuova interfaccia utente è compatibile con oltre 6500 app di intrattenimento disponibili sul Play Store.

Il cuore della nuova interfaccia è ovviamente Google Assistant, l’assistente vocale di big G e lo puoi utilizzare per cercare qualsiasi cosa tramite il semplice uso della tua voce. Pronuncia semplicemente “Ok Google, cosa dovrei guardare” per ottenere un elenco di film e programmi TV famosi. Puoi chiedere all’assistente consigli specifici basati su generi, attori e simili. Oppure, puoi chiedere di trovare film d’amore o film d’azione.

Anche l’app Google Play Movies and TV è stata aggiornata (30 settembre 2020) ed è stata rinominata app Google TV. Ti consente di cercare film e programmi Tv da guardare, acquistare o noleggiare e gestire la tua lista di titoli.

Infine, la nuova piattaforma supporterà anche i servizi di TV in diretta, a partire da YouTube TV, ma, per il momento, questa funzione è disponibile solo negli Stati Uniti.

Quali dispositivi supportano la nuova piattaforma?

La nuova piattaforma è stata lanciata sul nuovo Chromecast. Ma big G ha anche confermato che Android TV e Android TV box / stick passeranno alla nuova interfaccia nel 2021. Attualmente, gli unici televisori che dovrebbero ricevere l’aggiornamento sono i TV Android di Sony. Però, poco si sa su quali modelli.

Inoltre, la società ha già confermato anche che la piattaforma supporterà Stadia, il servizio di streaming di giochi di Google.

GUIDE ACQUISTO