Smart HomeSmart SpeakersGoogle Assistant speaker: migliori altoparlanti con Assistant integrato

Google Assistant speaker: migliori altoparlanti con Assistant integrato

Se vuoi costruire una smart home controllata da Google Assistant, la cosa migliore iniziare è con un dispositivo che funga da base, scegliendo uno dei migliori altoparlanti intelligenti con Google Assistant integrato disponibili sul mercato. Puoi scegliere tra gli altoparlanti nativi Nest e Google Home, oppure optare per uno smart speaker di terze parti perfettamente compatibile con Google Assistant, come Sonos, Bose.

La cosa bella di questi Google Assistant speaker è che non sono solo dei semplici hub domestici intelligenti, ma stanno diventando dei veri e propri dispositivi audio di fascia alta, che possono essere collegati tra loro per ottenere un sistema multi-room.

Di seguito trovi i migliori Google Assistant speaker sia nativi di Google che di terze parti.

 

Google Assistant speaker: i migliori altoparlanti intelligenti

 

Google Nest Audio

SPECIFICHE:

  • Assistente virtuale: Google Assistant
  • Connettività: 802.11b/g/n/ac (2.4 GHz/5 GHz) Wi-Fi, Bluetooth® 5.0 
  • Altoparlanti: woofer da 75 mm, tweeter da 19 mm
  • Microfoni: 3 x microfoni a lungo raggio
  • Dimensioni: 124 x 175 x 78 mm
  • Peso:  1,2 Kg
  • Chromecast integrato
  • Interruttore di silenziamento del microfono a 2 stadi
  • Sensori: controlli touch capacitivi
  • Tecnologia Voice Match

 

Nest Audio è l’ultimo altoparlante intelligente di Google, rilasciato sul mercato a settembre 2020 con una forma e un design rinnovato, che lo collocano tra un Nest Mini e un Google Home Max.

Ma la modifica maggiore non riguarda l’estetica del dispositivo, ma il suono. Google afferma che vanta il 50% in più di bassi e il 75% in più di volume rispetto all’originale Google Home, grazie a un tweeted da 19 mm rinnovato e un mid-woofer da 75 mm per avere un suoni nitidi e avvolgente.

Con connettività Bluetooth e Wi-Fi integrata, controllo vocale e supporto per l’automazione domestica, l’altoparlante intelligente Google Nest Audio si connette alla rete wireless di casa per controllare praticamente tutti i dispositivi smart home. Può riprodurre musica, controllare il meteo, il traffico, leggere le ultime notizie, effettuare telefonate, controllare le apparecchiature per la casa intelligente compatibili come luci, serrature, termostati e molto altro ancora.

È disponibile in due colori: grigio chiaro e antracite.

 

Miglior smart speaker Google Assistant economico: Google Nest Mini

SPECIFICHE:

  • Assistente virtuale: Google Assistant
  • Connettività: 802.11b/g/n/ac (2.4 GHz/5 GHz) Wi-Fi, Bluetooth® 5.0 
  • Altoparlanti: Audio a 360° con driver da 40 mm
  • Microfoni: 3 x microfoni a lungo raggio
  • Dimensioni: 98 x 42 mm
  • Peso:  181 g
  • Chromecast integrato
  • Sensori: controlli touch capacitivi
  • Tecnologia Voice Match

 

Google Nest Mini è il più piccolo e il più economico altoparlante intelligente nativo di Google. Si presenta con una forma circolare disponibile in due colorazioni: grigio chiaro e grigio antracite, perfetto per essere posizionato  in ogni stanza e fondersi con l’arredamento circostante.

Essendo un dispositivo di piccole dimensioni, il suo suono non è ancora estremamente potente, ma offre tutta la vasta gamma di funzionalità di Google Assistant. E per il suo costo veramente basso, è perfetto se stai iniziando ora a costruire una casa intelligente ed hai un budget limitato.

Include la connettività Wi-Fi, il riconoscimento vocale e il supporto per l’automazione domestica. Può riprodurre musica in streaming, controllare il meteo, il traffico, e controllare i dispositivi smart home compatibili e molto altro ancora. Incorpora la tecnologia di riconoscimento vocale a lungo raggio che unito al microfono integrato consente a Nest Mini di riconoscere facilmente la tua voce ed eseguire l’attività richiesta in un istante. Può distinguere fino a sei voci diverse per fornire il controllo a tutta la famiglia.

 

Miglior Google Home Smart Display: Google Nest Hub

SPECIFICHE:

  • Assistente virtuale: Google Assistant
  • Connettività: 802.11b/g/n/ac (2.4 GHz/5 GHz) Wi-Fi, Bluetooth® 5.0 
  • Altoparlanti: altoparlante full-range
  • Microfoni: array di 2 microfoni
  • Dimensioni: 178,5 x 118 x 67,3 mm
  • Peso:  480 g
  • Schermo: display touchscreen LCD da 177,8 mm (7 pollici)
  • Sensori: controlli touch capacitivi
  • Sensore di luce per l’equalizzatore ambientale
  • Pulsante Mic Mute per una maggiore privacy

 

Quello che una volta era chiamato Google Home Hub ora è Nest Hub, ma è esattamente lo stesso dispositivo. È un dispositivo dalle dimensioni contenute, con un display touchscreen da 7 pollici utile per consultare ricette online, guardare video YouTube, Netflix, fotografie o altri video in streaming.

Approfondimenti:

 

Con Google Assistant integrato e connettività Wi-Fi con Nest Hub puoi facilmente controllare i tuoi dispositivi smart home e connetterti con altri dispositivi smart locali. Anche il Bluetooth è presente e ti permette di abilitare lo streaming dal tuo dispositivo compatibile preferito.

Nest Hub include anche un interruttore fisico per disattivare il microfoni ed ottenere una maggiore privacy.

Manca però di una fotocamera, presente invece, su Nest Hub Max. Nest Hub Max è come Nest Hub, ma più grande, con un display da 10 pollici e, appunto, una videocamera integrata che puoi visualizzare da remoto dal tuo smartphone e utilizzare le sue funzioni di rilevamento del movimento. Puoi anche effettuare videochiamate con Duo e persino agitare le mani per utilizzare alcuni controlli gestuali divertenti.

Entrambi i display incorporano un sensore di equalizzazione ambientale che regola la luminosità del display in base alla luce circostante.

 

I migliori altoparlanti Google Assistant di terze parti

Come Alexa, l’Assistente di Google compare in altoparlanti sempre più intelligenti costruiti da terze parti, come Sonos e Bose che, pur offrendo spesso una migliore qualità del suono, però mancano di funzionalità che troverai solo nella famiglia Nest di Google.

 

Il migliore in assoluto: Sonos One

SPECIFICHE:

  • Assistente virtuale: Alexa, Assistente Google
  • Connettività: Wi-Fi ed Ethernet
  • Dimensioni: 12 x 12 x 16.15 cm
  • Peso: 1,76 Kg
  • Apple AirPlay 2
  • Supporta lo streaming multiroom wireless

 

Sonos One è probabilmente il miglior altoparlante intelligente che puoi acquistare in questo momento. Sonos One suona in modo eccellente e ha tutte le funzionalità di cui potresti aver bisogno. Inizialmente sopportava solo Alexa, ma ora è stato integrato anche con Google Assistant. Puoi utilizzare un solo assistente vocale in esecuzione alla volta, ma solo avere l’opzione di poter scegliere quale utilizzare dà a Sonos una marcia in più.

Tra le tante funzionalità disponibili, c’è anche la possibilità di poter accoppiare più Sonos One per ottenere un suono stereo in un sistema multi-root. E l’aggiunta di Assistant significa che puoi usarlo anche come controller per Chromecast.

Sonos One offre il tipico suono eccezionale che contraddistingue Sonos, supportando anche AirPlay 2 e Spotify. Ha un bell’aspetto, ha la connettività wireless integrata, controlli vocali, controlli touch e il supporto per l’automazione domestica. Il tutto in un altoparlante più piccolo e abbastanza conveniente.

E’ disponibile in due colori, nero o bianco.

 

Bose Home Speaker 500

SPECIFICHE:

  • Assistente virtuale: Alexa, Assistente Google
  • Connettività: Wi-Fi
  • Dimensioni: 10.9 x 16.9 x 20.3 cm
  • Peso: 2,1 Kg
  • Doppi driver opposti
  • Streaming audio Bluetooth
  • 1 ingresso da 1/8 “
  • Schermo: LCD a colori
  • Apple AirPlay 2

 

Bose ha fatto il suo ingresso nel mondo degli altoparlanti intelligenti e con Home Speaker 500 ha unito la qualità del suono eccezionale con l’intelligenza virtuale. Come Bose, inizialmente integrava solo Alexa, ma ora l’azienda ha implementato anche Google Assistant. Ma anche qui potrai utilizzarne solo uno alla volta.

Bose Home Speaker 500 è costoso, più costoso del Sonos One, ma in cambio ottieni un suono eccezionale, un design elegante e raffinato, un piccolo display, un’app proprietaria davvero facile da usare e l’integrazione non solo con Alexa e Assistant, ma anche con Apple AirPlay 2.

Dotato di Wi-Fi e di un array di 8 microfoni, Home Speaker 500 si collega alla rete wireless di casa e ti consente di riprodurre musica, controllare il meteo, ascoltare le notizie e molto altro ancora. Puoi anche trasmettere in streaming direttamente all’altoparlante tramite Bluetooth dal tuo dispositivo compatibile. L’Home Speaker 500 può essere collegato in modalità wireless ad altri altoparlanti Bose compatibili per l’audio multi-room.

Articoli correlati