Dispositivi di streaming: i migliori TV Stick e Box TV

Avere una smart tv è fantastico, ma perché buttare via la tua vecchia tv perfettamente funzionante quando con pochi spiccioli puoi acquistare un dispositivo di streaming e trasformarla in una quasi tv intelligente? Grazie ai numerosi dispositivi di streaming che sono disponibili sul mercato puoi aggiungere quel pizzico di connessione internet alla tua tv tradizionale ed accedere ai tuoi servizi di streaming preferiti, come ad esempio Netflix, Amazon Prime Video e Disney +.

Approfondimento: Smart TV cos’è, come funziona e cosa sapere

Basta semplicemente collegare la chiavetta streaming ad una delle porte HDMI della tua TV e il gioco è fatto!

In ogni caso, qualunque sia il motivo che ti spinge ad acquistare un dispositivo streaming, di seguito sono riportate alcune delle migliori opzioni che puoi trovare in questo momento sul mercato italiano.

 

Indice dei contenuti

 

Dispositivi di streaming: cosa considerare prima di acquistare

 

1. Servizi di streaming

I servizi a cui vuoi accedere sono senza dubbio la cosa più importante da considerare quando vuoi acquistare un dispositivo di streaming.

Netflix, Amazon Prime Video e Disney+ sono i più ricercati ed apprezzati dagli utenti. Ma ci sono anche molte altre app come Hulu, Now TV e Spotify che potrebbero interessarti. Per cui, prima di procedere con l’acquisto di un dispositivo per lo streaming, assicurati che supporti tutti i servizi che vuoi utilizzare. In genere, i più famosi servizi di streaming sono supportati un poi da tutti i dispositivi, come Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

 

2. 4K, HDR e altre specifiche

Se hai delle pretese un po’ più elevate, come la visione in 4K o l’utilizzo dei giochi, allora la tua ricerca deve essere un pochino più approfondita. Ci sono stick che supportano il 4K e ci sono anche opzioni specifiche focalizzate sui giochi come Nvidia Shields TV.

 

3. Dispositivi di streaming come hub di casa intelligente

Se la tua intenzione è quella di usare il dispositivo di streaming anche come hub per la tua casa intelligente, allora devi considerare anche la compatibilità dei dispositivi connessi (lampadine smart, termostati smart, prese smart…), che hai già o che hai intenzione di acquistare, con la TV Stick o la Box TV.

Apple TV 4K è disponibile per gli utenti di HomeKit, Chromecast Ultra e Chromecast supportano Google Assistant e la gamma Fire TV di Amazon è abilitata per Alexa.

 

I migliori dispositivi di streaming

 

Miglior TV stick in generale: Amazon Fire TV Stick 4K

 

scaricare app su Fire TV Stick

 

Esistono tre diversi dispositivi della famiglia Fire TV:

  • La Fire TV Stick  il dispositivo più economico. È una semplice chiavetta, leggermente più grande di una tradizionale chiavetta USB, che si collega alla porta HDMI della TV e consente di trasmettere in streaming da Netflix, Amazon, YouTube e molto altro. Tuttavia, non supporta lo streaming 4K.
  • Fire TV Stick 4K costa leggermente di più rispetto la versione base, ma riproduce in streaming in 4K ed è certificato secondo i più alti standard del settore con HDR10 +, Dolby Vision e Dolby Atmos.
  • Fire TV Cube: questo è il dispositivo più costose della linea Fire Tv. E’, come dice il nome stesso, un cubo che fa da chiavetta streaming che da altoparlante intelligente, come fosse un Amazon Echo. Ha tutte le funzionalità della TV stick 4k, oltre a un microfono e altoparlanti integrati, in modo da poter utilizzare i comandi vocali di Alexa. Purtroppo, al momento, Fire TV Cube non è disponibile per il mercato italiano.

 

Dato che in Italia, per ora, sono disponibili solo la Fire Tv Stick e la Fire TV Stick 4K, lascia che ti assicuri che, a parte i 4K, questi dispositivi sono esattamente gli stessi. I menu sono gli stessi, i controlli sono gli stessi, anche i telecomandi sono gli stessi. Il menu home è semplice, intuitivo e tutto è disponibile a portata di mano, con tutte le app utilizzate più di recente in bella vista. Inoltre, c’è un’enorme varietà di app che possono essere scaricate su Fire TV Stick come Netflix, YouTube, Sky News, Spotify, Firefox e persino Apple TV.

Approfondimento:

 

La migliore streaming box per gli utenti Apple: Apple TV 4K

 

 

L’Apple TV 4K è il compagno TV ideale e l’hub perfetta per la casa intelligente HomeKit degli utenti Apple. Il dispositivo è ricco di app accessibili dall’App Store di Apple TV, e sono incluse tutte le piattaforme di streaming, servizi TV in diretta e giochi iOS. Inoltre la si può controllare dagli altri dispositivi Apple come iPhone o iPad.

Il menu è minimalista e molto facile da utilizzare, e lo streaming video è davvero eccezionale: 4K, HDR10 +, Dolby Vision HDR, audio Dolby Digital Surround e audio Dolby Atmos.

Nonostante Apple Tv 4k sia un ottimo dispositivo di streaming, non è tutto rosa e fiori. Ad esempio YouTube 4K non è supportato, ma solo 1080p. E anche il comando, bellissimo esteticamente, ma manca di pulsanti direzionali per trovare e selezionare cose. Per cui devi continuare a scorrere avanti e indietro con il dito. Non è preciso, né rapido, e questo rende la navigazione un po’ frustrante. Ma per fortuna c’è l’integrazione con Siri, l’assistente vocale di Apple. Per cui puoi effettuare una ricerca tramite comando vocale con Siri per accelerare le cose. Siri funziona bene, ed è veloce. Inoltre, puoi usare Siri anche per controllare la tua casa intelligente…però non c’è confronto con Alexa e Assistant!

Un’altra cosa che devi ricordarti è che puoi riprodurre su Apple TV film, video e materiali multimediali che hai sul tuo smartphone solo se hai un iPhone.

 

Miglior Tv stick per gli utenti Android: Google Chromecast Ultra

 

Chromecast è un’alternativa  un po’ diversa rispetto ai dispositivi precedenti in quanto, come suggerisce il nome, è interamente basato sul casting di contenuti dal telefono.

Basta inserire il piccolo dongle nella porta HDMI della TV, accedere all’account Google, collegare il WiFi e il gioco è fatto. Il dispositivo rimarrà inattivo da quel momento: non c’è menu, nessun telecomando, niente di niente. Bisogna poi andare sul proprio telefono, aprire un’app di streaming (ad esempio YouTube), inizia la riproduzione sul telefono, poi cliccare sul pulsante per trasmettere il video sullo schermo della TV. E il gioco è fatto. Sembra complicato, ma non lo è assolutamente.

Il bello è che quasi tutte le app di streaming che funzionano sul telefono saranno visualizzabili sulla TV, inclusi Apple TV e Apple Music.

 

Approfondimento:

 

Sono disponibili Chromecast e Chromecast Ultra. La differenza è che Ultra è più costoso perché include la visualizzazione in 4K.

Chromecast si collega alla TV tramite la porta HDMI, e una volta che è installato ed è in funzione, fa tutto il lavoro per te: tu puoi continuare a utilizzare il tuo dispositivo mobile per altre cose, come ascoltare musica o controllare le email, e il programma continuerà a essere riprodotto sulla TV.

Chromecast fa parte dell’ecosistema di Google, per cui ha Google Assistant integrato. Questo significa che hai la possibilità di utilizzare i comandi vocali per riprodurre qualcosa sulla tua TV.

 

Il migliore dispositivo di streaming per gli i giochi: Nvidia Shield TV

 

Nvidia Shield TV

 

Se sei patito di video game, allora Nvidia Shield TV è il miglior dispositivo di streaming per te.

Il Nvidia Shield TV non sembra solo diverso da qualsiasi altro dispositivo di streaming, ma è anche uno dei migliori dispositivi di streaming. Shield TV è uno dei pochi dispositivi di streaming che supportano lo streaming Dolby Vision e Dolby Atmos. Questi sono gli standard del settore quando si tratta di offrire colori e suoni di alta qualità, molto richiesti dagli appassionati di video games.

Altre caratteristiche rilevanti sono la ricerca e controllo vocale e le funzionalità di casa intelligente. Include Chromecast 4K, Google Assistant ed è controllabile con Google Home o Amazon Alexa ed Echo. Inoltre, ospita la slot per aggiungere una scheda SD per ampliare lo spazio di archiviazione.

Lo Shields TV include anche un telecomando e un controller di gioco con supporto per PlayStation 4 e Xbox One.

Le app preinstallate includono Netflix, YouTube, Amazon Prime Video e Google Play Movies, anche se puoi scaricarne molte altre. Tutto ciò che è disponibile nel Google Play Store sul tuo telefono Android è disponibile anche sullo Shield. L’unica grande piattaforma mancante è Apple TV.

Shield TV utilizza anche Chromecast, quindi se stai guardando qualcosa sul telefono cellulare, puoi eseguirne il cast sulla TV con il semplice tocco del pulsante.

Poiché Shields TV è un dispositivo Android, è progettato per essere collegato al tuo account Google, ed utilizzare i microfoni incorporati nel telecomando per controllare qualsiasi dispositivo di casa intelligente che hai e porre domande del tipo: “Ehi Google, spegni le luci”, “OK Google, accendi il riscaldamento”, ecc.

Un altro aspetto molto utile è che è dotato di memoria fisica che può essere espansa tramite la scheda MicroSD. Questo significa che puoi scaricare contenuti da Google Play Movies o Amazon e portare il dispositivo a casa dei tuoi amici per riprodurli sulla TV o continuare a guardare anche senza la connessione a Internet. Puoi anche eseguire lo streaming di giochi.

Post popolari

Chromecast e Spotify

Come impostare il Parental Control su Netflix

Come utilizzare Chromecast con iPhone

Come controllare la TV con Alexa

Come controllare Chromecast con Google Assistant