Come spegnere le AirPods

Se ti stai chiedendo come spegnere le AirPods, ti dico subito che questo non è possibile. Però, se la tua preoccupazione è quella di preservare la durata della batteria, la buona notizia è che quando non sono in uso, le AirPod consumano pochissima energia. Inoltre, ci sono alcuni accorgimenti che puoi seguire per far durare più a lungo gli auricolari con una sola ricarica.

 

Indice del contenuto

  1. Non puoi spegnere le AirPods o la custodia di ricarica
  2. Come disattivare le AirPods quando non sono nell’orecchio
  3. Come risparmiare batteria nelle AirPods e AirPods Pro
  4. Come risparmiare batteria nelle AirPods Max

 

Non puoi spegnere le AirPods o la custodia di ricarica

Sono a conoscenza del fatto che la maggior parte degli utenti vorrebbero poter spegnere le AirPods per risparmiare batteria. Ma, purtroppo, non esiste alcun modo per farlo.

Apple ha progettato gli AirPod in modo che fossero sempre pronti all’uso nel minor tempo possibile. Basta aprire la custodia, estrarre gli auricolari, posizionarli nelle orecchie e, per magia, inizieranno a funzionare. Non ci sono pulsanti di accensione/spegnimento, perché non ne hai bisogno. E’ vero che la custodia di ricarica include un pulsante, ma questo ha un’altra funzione. Serve per resettare le AirPods o per configurare gli auricolari.

Quindi, Apple non ha creato alcun modo per spegnere gli AirPods o la loro custodia di ricarica. Di conseguenza, non hanno un interruttore fisico on/off. Rimangono sempre attivi, sempre pronti all’uso, affinché tu possa immediatamente utilizzarli ogni volta che lo desideri.

Tuttavia, sono dotati di una modalità di risparmio energetico che aiuta a risparmiare la batteria. Puoi utilizzare questa modalità su tutti e tre i modelli di AirPods.

Tuttavia, esistono alcuni suggerimenti per impedire alle cuffie wireless di Apple di riprodurre audio e quindi prolungare la durata della batteria.

 

Come disattivare le AirPods quando non sono nell’orecchio

Quando smettiamo di ascoltare musica, per comodità e per istinto, togliamo gli auricolari dall’orecchio e li appoggiamo dove capita. Questa nostra azione porterebbe a scaricare le AirPods velocemente perché, non potendo spegnere le cuffie, continuerebbero a riprodurre musica.

Per fortuna, la società della mela morsicata conosce bene le nostre ‘cattive abitudini’ e le pensa tutte per darci una mano. Apple ha equipaggiato i suoi auricolari wireless con una funzione intelligente di rilevamento dell’orecchio, che consente alle AirPods di disattivarsi quando non sono nell’orecchio e fuori dalla custodia di ricarica.

La funzione di rilevamento dell’orecchio la puoi attivare facilmente seguendo le seguenti istruzioni:

  1. apri l’app “Impostazioni” sul tuo iPhone;
  2. seleziona la voce Bluetooth;
  3. a destra della voce AirPods, tocca l’icona (i);
  4. attiva “Rilevamento automatico dell’orecchio” spostando versa destra il cursore.

Nota: se vedi solo l’opzione Dissocia dispositivo, significa che devi prima collegare i tuoi AirPods all’iPhone.

 

Come risparmiare batteria nelle AirPods e AirPods Pro

Vuoi risparmiare la batteria degliAirPods? Usa la modalità a basso consumo!

Su AirPods (1a, 2a e 3a generazione) e AirPods Pro, puoi attivare la modalità a basso consumo utilizzando la custodia di ricarica. Basta riporre gli auricolari nella loro custodia di ricarica una volta finito di utilizzarli ed entreranno in modalità a basso consumo.

Quando gli AirPods sono nella custodia di ricarica si “mettono in pausa” e non utilizzano energia. Anzi, si ricaricano con l’energia immagazzinata nella custodia di ricarica. Questo è il metodo più vicino a “spegnere” le AirPods!

 

Come risparmiare batteria nelle AirPods Max

Se possiedi le AirPods Max, puoi abilitare la modalità a basso consumo togliendo le cuffie dalle orecchi e appoggiarle da qualche parte, lasciandole ferme per cinque minuti. Le cuffie capiranno che non le stai utilizzando ed entreranno automaticamente in modalità di risparmio energetico.

Inoltre, dopo 72 ore di inattività dalla Smart Case, le ‌‌AirPods Max‌‌ disattivano automaticamente sia la connessione Bluetooth sia la funzione Trova il mio proprio per conservare la batteria.

In alternativa, come per gli altri modelli AirPods, puoi attivare la modalità a basso consumo riponendo le AirPods Max nella loro Smart Case. Questa include un magnete integrato che, quando rilevato dalle cuffie, le mette automaticamente nello stato di bassa potenza per preservare la carica quando non sono in uso.

Articoli correlati