Come impostare la sveglia con Google Home

Gli altoparlanti intelligenti della linea Google Home con incorporato Google Assistant sono in grado di fare un sacco di cose, come riprodurre musica, controllare le mail, leggere il calendario e controllare molti dispositivi per la smart home. Tra le numerose possibilità che sia hanno a disposizione, Google Home può essere usato come sveglia o timer. Di seguito trovi tutte le indicazioni dettagliate di come impostare la sveglia o timer con Google Home. La procedura da seguire è la stessa per tutti gli smart speaker di Google Home (Google Home, Google Home Mini, Home Plus), e per Nest Hub e Nest Hub Max.

Impostare una sveglia con Google Home rispetto ad una sveglia tradizionale ha i suoi vantaggi. Con un altoparlante intelligente di Google puoi creare nuove routine mattutine e notturne, ad esempio impostando un allarme che riproduca musica o un particolare suono.

Inoltre, i dispositivi Google con display, dispongono anche di un orologio dedicato con una gamma di quadranti di orologio digitali tra cui scegliere.

 

Come impostare una sveglia su Google Home

 

Impostare una sveglia

Per svegliarsi la mattina, Google Home funziona come un’ottima sveglia, e gli allarmi sono molto facili da configurare.

Basta semplicemente usare il comando vocale di Google Assistant: “OK, Google, imposta una sveglia per le 6:40” oppure “OK Google, svegliami alle 6” e lui lo farà.

Puoi anche impostare degli allarmi ricorrenti, assegnare nomi agli allarmi e chiedere quali allarmi sono attualmente impostati.

Alcuni esempi sono:

  • “Ok Google, imposta una sveglia per Giovedì alle 5.”
  • “Ok Google, imposta la sveglia in modo che si attivi tra 1 ora.”
  • “Ok Google, imposta una sveglia tutti i giorni alle 7.”
  • “Ok Google,  imposta una sveglia per ogni Sabato alle 8.”
  • “Ehi Google, posticipa la sveglia di 10 minuti”. Google la metterà in pausa per 10 minuti.

Quando imposti una sveglia, l’Assistente di Google fornisce una conferma verbale.

 

Come fermare una sveglia che suona

Una volta che la sveglia ha iniziato a suonare, questa continua a suonare per dieci minuti se non fai nulla. Per interromperla  pronuncia: “Ehi Google, fermati” oppure:

  • Su Google Home tocca la parte superiore
  • Su Google Mini tocca il lato
  • Su Google Home Max tocca la linea in alto o a destro
  • Su Google Nest Mini (seconda generazione) tocca il centro in alto
  • Su Google Nest tocca il prompt stop sullo schermo.

 

Come controllare gli allarmi di Google Home

Se vuoi controllare quali sveglie e allarmi hai impostato, basta dare il comando vocale: “OK Google, quali allarmi ho impostato?” e Google Assistant li leggerà per te.

Se disponi di un dispositivo Google Home con display come Nest Hub, gli allarmi verranno anche visualizzati sullo schermo.

In alternativa, puoi controllare gli allarmi impostati sull’app Google Home:

  1. Apri l’app Google Home e seleziona il dispositivo che hai utilizzato per impostare le sveglie.
  2. Tocca l’icona dell’ingranaggio che trovi in alto a destra per aprire il menù Impostazioni
  3. Scorri verso il  basso e scegli la voce Sveglie e timer. Qui puoi vedere l’elenco delle sveglie che hai impostato e che sono attivi.

 

Come eliminare un allarme impostato

Se vuoi cancellare una sveglia o allarme, basta che dici: “OK Google, elimina (o disattiva) l’allarme xx”.

Se vuoi disattivare tutte le sveglie impostate: “OK Google, disattiva tutte le sveglie”.

Puoi anche eliminare gli allarmi che hai impostato tramite l’app Google Home:

  1. Apri l’app Google Home, seleziona il dispositivo e vai nel menù Impostazioni (icona a forma di ingranaggio in alto a destra).
  2. Seleziona la voce Sveglie e timer e clicca sulla X a destra dell’allarme che vuoi disattivare.
  3. Conferma l’eliminazione cliccando su Elimina.

 

Come impostare una sveglia musicale o la radio

Se vuoi svegliarti con la tua canzone preferita o con una stazione radio specifica, puoi farlo. Puoi impostare che riproduca una canzone, una playlist o una stazioni radio.

Per impostarlo, basta dire “Ehi Google, suona una sveglia musica /radio domani alle 6.30” e l’Assistente di Google ti chiederà cosa vuoi che riproduca.

Oppure basta dire: “Ok Google, imposta una sveglia alle 6 che riproduce la playlist xx “.

Come per l’allarme acustico, verrà riprodotto solo sull’altoparlante su cui è stato impostato. La musica che hai scelto verrà presa dal servizio di streaming predefinito che hai impostato sul tuo account Google Home.

Inoltre, ricordati che, per il momento, non è possibile utilizzare la musica caricata su Google Play Music. Infine, se per qualche motivo non sei connesso al Wi-Fi, Google Home utilizzato il suono di allarme normale.

 

Impostare un servizio di streaming musicale predefinito

  1. Apri l’app Google Home e l’icona dell’ingranaggio per accedere alle Impostazioni.
  2. Nel menù impostazioni, scorri verso il basso e seleziona Musica.
  3. Nella schermata successiva comparirà l’elenco dei servizi musicali disponibili, come Google Play Music e Spotify. Devi semplicemente mettere il flag accanto a quello che vuoi impostare come predefinito.

 

Come impostare i rumori ambientali per addormentarti

Se vorresti addormentarti con i suoni della natura, Google Home ha anche questa funzione integrata. Puoi dire:

“OK, Google, riproduci i suoni della foresta.”
“OK, Google, quali altri suoni ambientali conosci?”

Sono disponibili 15 suoni ambientali tra cui puoi scegliere e il suono verrà riprodotto per 1 ora. E se 1 ora ti sembra troppo, puoi impostare un timer di spegnimento in modo che si interrompa dopo un certo periodo di tempo. Basta dire: “Ehi Google, riproduci rumori ambientali per 20 minuti”.

Altre cose interessanti che puoi chiedere a Google Home per addormentarti sono ad esempio:

“Ok Google, aiutami a rilassarmi”

“Ok Google, raccontami una storia”

“Ok Google, cantami una ninna nanna”

 

Come creare una routine mattutina o notturna con Google Home

Puoi integrare le impostazioni delle sveglie di Google Home aggiungendo una routine mattutina o notturna che può includere una varietà di attività, come accendere / spegnere le luci, leggere il meteo, la situazione traffico, regolare un termostato intelligente e altro ancora.

Ad esempio, per la mattina puoi impostare che ad una certa ora Google Home legga My Day (la mia giornata). Questa funzione, se attivata ti darà aggiornamenti su traffico, meteo, eventi del calendario e molto altro. Se è impostato per farlo, riprodurrà anche le tue notizie preferite quando avrà finito di dire il tuo aggiornamento personale.

Inoltre, se hai impostato Voice Match su Google Home, puoi impostare routine personalizzate per ogni componente della famiglia.

 

Come impostare un timer

Oltre agli alle sveglie e allarmi, Google Assistant può impostare anche i timer sui dispositivi Google Home, molto utili, ad esempio, quando cucini.

Per impostare un timer sui dispositivi Google Home, basta dire “OK Google, imposta un timer per XX tempo”.

Puoi anche scoprire quanto tempo rimane su un timer chiedendo: “Ok Google, quanto tempo è rimasto?”

Una volta che il timer ha iniziato a suonare, puoi interromperlo semplicemente dicendo “Stop” o  “Annulla timer”.

Post popolari

Chromecast e Spotify

Come usare Chromecast con iPhone

Voice Match: come configurare più profili su Google Home

Come cambiare la voce a Google Assistant

Google Home e Spotify

Come controllare Chromecast con Google Assistant