Come collegare AirPods a iPhone

Hai appena acquistato i tuoi primi AirPods e non sai come collegarli al tuo iPhone? Sei nel posto giusto! Sia che tu stia configurando le cuffie wireless di Apple per la prima volta o che desideri collegarli a un secondo iPhone, il processo di configurazione è semplice e richiede solo pochi istanti.

 

Verifiche da fare prima di collegare le cuffie Apple all’iPhone

Prima di procedere con la configurazione dei tuoi nuovi auricolari, devi assicurarti di tutta una serie di cose:

  • controlla che l’iPhone al quale vuoi collegare le AirPods sia aggiornato con l’ultima versione disponibile di iOS;
  • Verifica che le cuffie siano cariche. Se non lo sono, puoi leggere la nostra guida su come caricale le AirPods;
  • controlla che la connessione Bluetooth dell’iPhone sia attiva. Questa verifica è molto semplice. Devi aprire l’app Impostazioni (l’icona a forma di ingranaggio) del tuo telefono. Poi selezionare la voce Bluetooth e assicurati che la levetta di scorrimento sia tutta verso destra.

Una volta fatti questi controlli, puoi procedere e collegare le AirPods al tuo iPhone.

 

Come collegare le AirPods a un iPhone

1. Vai alla schermata Home del tuo iPhone

2. A seconda del modello di AirPods che possiedi, segui una delle seguenti operazioni:

AirPods (2a o 3a generazione) o AirPods Pro:

Inserisci gli auricolari nella custodia di ricarica (se non lo sono già). Poi tieni il coperchio della custodia di ricarica aperto e avvicina la custodia di ricarica vicino all’iPhone. Sullo schermo dell’iPhone apparirà una finestra di dialogo di configurazione. Clicca su “Connetti“. Dopo alcuni secondi, gli AirPods verranno associati al tuo iPhone.

A questo punto, sullo schermo dell’iPhone visualizzerai alcune schermate che ti spiegheranno come funzionano alcune delle nuove funzioni delle cuffie wireless.

Successivamente, il processo di configurazione ti chiederà se desideri che l’assistente vocale di Apple, Siri, legga i messaggi in arrivo tramite le AirPods senza dover sbloccare l’iPhone. Questa funzione è disponibile se utilizzi il sistema operativo iOS 13.2 o versioni successive. Per abilitare la funzione, premi il pulsante “Annuncia messaggi con Siri“. In caso contrario, seleziona “Non ora“.

Infine, tocca il pulsante “Fine” per uscire dal processo di configurazione.

Note: Nel caso in cui non appaia la finestra di configurazione sullo schermo dell’iPhone, tieni premuto per alcuni secondi il pulsante che trovi posizionato sul retro della custodia.

AirPods Max:

Estrai le cuffie dalla custodia e avvicinale all’iPhone. Sullo schermo del telefono apparirà la finestra di dialogo per la configurazione. Premi ‘Connetti’ e segui istruzioni a video.

Note: Nel caso in cui non appaia la finestra di configurazione sullo schermo dell’iPhone, premi il pulsante del controllo del rumore posizionato sulla cuffia destra e poi avvicina le cuffie all’iPhone.

Note: Se le AirPods sono già state precedentemente collegate a un iPhone, dovrebbe apparire un pop-up con la scritta ‘Not Your AirPods’. Premi Connetti per continuare.

Note: Una volta che hai collegato le AirPods al tuo iPhone, le cuffie wireless verranno automaticamente aggiunte al tuo profilo iCloud e condivise anche con gli altri tuoi dispositivi Apple. Questo significa che gli auricolari dovrebbero funzionare automaticamente anche con iPad, Mac e iPod Touch senza bisogno di nessun’altra configurazione.

Articoli correlati