Come caricare le AirPods

Le AirPod di Apple sono uno strumento utile, soprattutto mentre si fa attività una passeggiata o jogging. Purtroppo, la durata della loro batteria non è infinita, e sarai costretto a ricaricarle spesso se non vuoi rischiare di rimanere a piedi nel bel mezzo di un allenamento intenso. Fortunatamente, caricare le AirPods è molto facile. Di seguito scoprirai come fare.

 

Indice dei contenuti

  1. Durata della batteria delle AirPods
  2. Come caricare le AirPods
  3. Ricaricare la custodia di ricarica delle AirPods con un cavo Lightning
  4. Ricaricare le AirPods con una custodia wireless

 

Durata della batteria delle AirPods

Sebbene gli AirPod abbiano un’ottima durata della batteria per le loro dimensioni, questa non è infinita.

Gli AirPods Pro, con una singola ricarica completa, hanno un’autonomia fino a 4,5 ore di ascolto o fino a 3,5 ore di conversazione. Gli AirPods di terza generazione, invece, offrono fino a 6 ore di ascolto o fino a 4 ore di conversazione.

Se ricarichi i tuoi ‌AirPods per soli 5 minuti nella loro custodia, avrai circa 1 ora di ascolto o circa 1 ora di conversazione.

Esistono diversi modi per controllare il livello della batteria delle AirPods, AirPods Pro e della custodia di ricarica‌:

  • Quando le cuffie sono scariche, sentirai un segnale acustico;
  • Se le AirPods sono inserite nella custodia, la luce all’interno della custodia (o sulla parte anteriore della custodia se hai una custodia di ricarica wireless o AirPods Pro‌) mostra lo stato della batteria degli auricolari.
  • Se gli AirPods non sono inseriti nella custodia, la spia mostra lo stato di carica della custodia. Il verde significa carica e l’ambra indica che è rimasta meno di una carica completa.
  • In alternativa, puoi anche utilizzare il Bluetooth dei dispositivi Apple (ad esempio dell’iPhone) per tenere sotto controllo la durata della batteria della custodia e degli AirPods.

 

Come caricare le AirPods

Molti gadget elettronici si ricaricano semplicemente collegando l’apposito filo di ricarica direttamente al dispositivo stesso. Nel caso delle AirPods, invece, le cose funzionano in modo differente. Non puoi ricaricare direttamente gli auricolari.

Per ricaricare le AirPods devi utilizzare la custodia di ricarica. Basta riporre gli auricolari Apple nella custodia e questi inizieranno a ricaricarsi. La custodia funge da mini power bank e permette di ricaricare gli auricolari 2 o 3 volte.

Ovviamente, la custodia deve essere carica, altrimenti le cuffie wireless non si ricaricheranno.

Esistono due modi per caricare la custodia di ricarica delle AirPods:

  1. con un cavo Lightning;
  2. con un tappetino di ricarica wireless.

 

Ricaricare la custodia di ricarica delle AirPods con un cavo Lightning

Come indicato precedentemente, la durata della batteria delle AirPods non è molto lunga. Ecco, quindi, che è una buona abitudine mantenere carica la custodia.

Ogni custodia AirPods ha una porta di ricarica posizionata nella parte inferiore. Per caricare una custodia con un cavo Lightning (incluso nella confezione), basta collegare un lato del cavo alla custodia degli AirPods e l’altro lato a un caricatore USB e poi lasciarlo ricaricare.

In linea generale, la custodia impiega poco più di un’ora per ricaricarsi completamente.

Note: Con una ricarica completa, la custodia è in grado di ricaricare le AirPods più volte.

 

Caricare le AirPods con una custodia di ricarica wireless

Il secondo metodo per ricaricare le cuffie di Apple è tramite una custodia di ricarica wireless.

Le AirPods Pro e le AirPods 3 hanno già in dotazione una custodia che supporta la ricarica wireless e, sul sito ufficiale di Apple, è possibile acquistare custodie di ricarica wireless compatibili con AirPods di prima e di seconda generazione.

Per ricaricare la custodia di ricarica wireless, basta posizionarla su un tappetino di ricarica compatibile con Qi. Una volta caricata la custodia, puoi posizionare i tuoi AirPods all’interno e lasciarli caricare.

Note: Considera che la ricarica wireless non è veloce come la ricarica tramite cavo Lightning. Inoltre, puoi caricare la custodia con o senza gli AirPods all’interno.

Quando metti sotto carica la custodia, la spia di stato dovrebbe accendersi per alcuni secondi, e poi spegnersi mentre continua a caricarsi. Se la luce non si accende, prova a riposizionare la custodia. Controlla anche che il cavo sia ben collegato al tappetino di ricarica e che l’altra estremità sia collegata correttamente a una presa di corrente.

Articoli correlati