Smart HomeSmart SpeakersCome collegare Google Home WiFi

Come collegare Google Home WiFi

Collegare Google Home al WiFi: Il tuo altoparlante Google Home o Assistente Google per poter soddisfare le tue richieste, come riprodurre musica, controllare i dispositivi per la casa intelligente e rispondere alle tue domande, deve essere collegato alla rete Wi-Fi. Ma come collegare Google Home al wifi? Vediamolo insieme.

 

Collegare Google Home al Wi-Fi durante la prima configurazione

 

Durante la configurazione iniziale di Google Home, Google Nest Mini o Nest Hub, ti verrà chiesto di collegare il dispositivo alla rete WiFi di casa tua. Per farlo, avrai bisogno di aver installato l’app Google Home (disponibile sia per iOS che per Android) sul tuo dispositivo mobile, telefono o tablet, e di tenere a portata di mano la password e il nome della rete Wi-Fi. Inoltre, il dispositivo dovrà essere collegato alla stessa rete wifi a cui è collegato il tuo telefono o tablet.

Per collegare Google Home al Wi-Fi durante la configurazione, segui i seguenti passaggi:

  1. Apri l’app Google Home che hai installato sul tuo telefono o tablet.
  2. Se hai più di un account Google, seleziona o aggiungi l’account Google a cui vuoi collegare il tuo dispositivo, cliccando sull’icona Account che trovi nell’angolo in alto a destra.
  3. Potrebbe essere richiesto di attivare il Bluetooth sul tuo telefono o tablet.
  4. A questo punto l’app dovrebbe rilevare il dispositivo Google Home, Nest Mini o Nest Hub.
  5. Clicca su Configura dispositivo xxx per avviare la procedura di configurazione, e quindi collegare Google Home al WiFi.
  6. Scegli in quale casa collocare Google Home o creane una nuova (in questo caso dovrai anche assegnare un nome alla nuova casa). La casa rappresenta l’abitazione in cui utilizzerai il tuo altoparlante intelligente. Poi clicca Avanti.
  7. L’app inizierà la ricerca dei dispositivi disponibili. Una volta finita la ricerca, ti verrà chiesto sullo schermo se vuoi configurare il dispositivo. Clicca su Avanti.
  8. Se stai configurando Google Nest Hub, visualizzerai un codice sia sulla schermo del telefono che sullo schermo del smart display. Se sono uguali, clicca su Si.
  9. Ora ti verrà chiesto se vuoi condividere con Google i dati relativi ad arresti anomali e statistiche del dispositivo. Scegli tra Si e No, grazie, a tua preferenza.
  10. La schermata successiva è la schermata Dove si trova il dispositivo, dove devi indicare la posizione del tuo dispositivo. Puoi scegliere tra varie stanze: soggiorno, cucina, bagno,…e poi clicca Avanti.
  11. Assegna un nome univoco all’altoparlante Google Home. Poi clicca su Avanti.
  12. Ora visualizzerai l’elenco delle reti Wi-Fi disponibili. Scegli la rete a cui desideri connettere il dispositivo Google Home e clicca Avanti
  13. Ora inserisci la password e tocca Collega. Una volta avvenuta la connessione, visualizzerai un messaggio di conferma.
  14. Adesso, premi Avanti, continua a seguire le indicazioni mostrate sullo schermo del telefono e infine, clicca su Termina configurazione, per completare la configurazione di Google Home, Nest Mini o Nest Hub.

 

Come cambiare rete wifi di Google Home

 

Gli altoparlanti intelligenti di Google e gli smart display Google Nest Hub possono essere collegati solo ad una rete Wi-Fi alla volta. Per cui, se il tuo dispositivo è già stato configurato e hai bisogno di cambiare la rete Wi-Fi collegata, dovrai prima scollegare il dispositivo dalla rete wifi già memorizzata e poi procedere nuovamente con la configurazione del dispositivo su una nuova rete. 

 Per farlo, segui i seguenti passaggi.

  1. Apri l’app Google Home.
  2. Tocca il dispositivo al quale vuoi modificare la rete.
  3. Clicca sull’icona dell’ingranaggio (Impostazioni) che trovi in alto a destra.
  4. Seleziona Informazioni del dispositivo.
  5. Ora tocca l’opzione Wi-Fi nell’elenco, e poi Elimina questa rete.
  6. Torna alla schermata principale dell’app Google Home.
  7. Clicca su Configura dispositivo xxx per avviare nuovamente la procedura di configurazione, e quindi collegare Google Home ad una nuova rete WiFi.
  8. Scegli in quale casa collocare Google Home o creane una nuova (in questo caso dovrai anche assegnare un nome alla nuova casa). La casa rappresenta l’abitazione in cui utilizzerai il tuo altoparlante intelligente. Poi clicca Avanti.
  9. L’app inizierà la ricerca dei dispositivi disponibili. Una volta finita la ricerca, ti verrà chiesto sullo schermo se vuoi configurare il dispositivo. Clicca su Avanti.
  10. Se stai configurando Google Nest Hub, visualizzerai un codice sia sulla schermo del telefono che sullo schermo del smart display. Se sono uguali, clicca su Si.
  11. Ora ti verrà chiesto se vuoi condividere con Google i dati relativi ad arresti anomali e statistiche del dispositivo. Scegli tra Si e No, grazie, a tua preferenza.
  12. La schermata successiva è la schermata Dove si trova il dispositivo, dove devi indicare la posizione del tuo dispositivo. Puoi scegliere tra varie stanze: soggiorno, cucina, bagno,…e poi clicca Avanti.
  13. Assegna un nome univoco all’altoparlante Google Home. Poi clicca su Avanti.
  14. Ora visualizzerai l’elenco delle reti Wi-Fi disponibili. Scegli la rete a cui desideri connettere il dispositivo Google Home e clicca Avanti
  15. Ora inserisci la password e tocca Collega. Una volta avvenuta la connessione, visualizzerai un messaggio di conferma.
  16. Adesso, premi Avanti, continua a seguire le indicazioni mostrate sullo schermo del telefono e infine, clicca su Termina configurazione, per completare la configurazione di Google Home, Nest Mini o Nest Hub.

 

Cosa fare se Google Home non si connette al Wi-Fi

 

I passaggi precedenti dovrebbero essere sufficienti per collegare il tuo altoparlante o smart display alla tua rete Wi-Fi. Ma potrebbe capitare che Google Home o Google Nest non riescano a connettersi al Wi-Fi. Per risolvere il problema, prova le seguenti opzioni:

  • Riavvia il router del WiFi e attendi 30 secondi.
  • Prova a resettare Google Home e quindi a ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo dispositivo.
  • Assicurati che l’altoparlante, il telefono / tablet e il router siano nelle vicinanze..
  • Verifica che il tuo telefono o tablet sia connesso alla stessa rete a cui stai tentando di connettere il tuo altoparlante.

 

Altre guide su Google Home e Google Assistant

 

Articoli correlati