Collegare AirPods a Mac

La cosa bella dei dispositivi Apple è che sono tutti perfettamente compatibili tra loro e possono essere tutti collegati insieme. Questo significa che le tue cuffie wireless di Apple possono essere collegate sia con l’iPhone sia con gli altri dispositivi della mela morsicata, incluso il tuo Mac. Puoi collegare le AirPods al Mac in due modi differenti, a seconda se hai già collegato gli auricolari all’iPhone oppure no.

 

Come collegare le AirPods al Mac se non sono collegati a un iPhone

Se i tuoi AirPods non sono già collegati al tuo iPhone, puoi collegarli direttamente al tuo Mac. Per farlo, segui le seguenti istruzioni:

  1. Riponi gli auricolari nella loro custodia di ricarica.
  2. Apri il coperchio della custodia. Non rimuovere gli AirPods.
  3. Tieni premuto il pulsante posizionato sul retro della custodia finché la spia di stato non inizia a lampeggiare.
  4. A questo punto, vai sul Mac e clicca l’icona della mela morsicata (la trovi nell’angolo in alto a sinistra) per accedere al menù del Mac.
  5. Dal menù a discesa che si apre, seleziona “Preferenze di Sistema…
  6. Nella nuova schermata, clicca sull’icona del Bluetooth e attiva la connessione Bluetooth.
  7. Comparirà l’elenco dei dispositivi disponibili per la connessione tramite Bluetooth. Trova le AirPod che desideri associare al Mac e poi clicca su “Connetti“.
  8. Una volta connessi, gli AirPods appariranno nella parte superiore dell’elenco dei dispositivi, pronti per essere utilizzati.

Se hai problemi a connettere le AirPods al Mac, ci sono alcune cose che puoi provare a fare per risolvere il problema:

  • Controlla la versione del sistema operativo installato sul tuo Mac. Devi avere MacOS Sierra o successivi per collegare gli AirPod di prima generazione e macOS 10.14.4 o successivi per gli AirPod di seconda e terza generazione.
  • Se le AirPods sono nel tuo elenco dei dispositivi Bluetooth ma non si collegano, rimuovili dall’elenco e associali nuovamente al Mac.
  • Se ancorano si collegano al Mac, ripristina le AirPods e riprova.

 

Come collegare le AirPods al Mac se sono già collegate all’iPhone

Nella maggioranza dei casi, la prima configurazione delle AirPods avviene collegando le cuffie wireless Apple all’iPhone. Quindi, in questo caso, come collegare le AirPods al Mac?

Non c’è alcun problema. Se il Mac è collegato lo stesso ID Apple dell’iPhone, le cuffie si collegheranno automaticamente al tuo Mac.

Quindi:

  1. Inserisci gli auricolari nella loro custodia di ricarica e tieni il coperchio aperto.
  2. Sul Mac, fai clic sull’icona Volume che trovi nella barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo.
  3. Nella sezione “output” seleziona i tuoi AirPods.

Se non trovi le AirPods nella sezione output:

  • Assicurati che il tuo Mac sia connesso allo stesso ID Apple del tuo iPhone.
  • Assicurati che la funzione Handoff sia attiva. Per controllare, nella finestra Preferenze di Sistema, clicca su “Generale“. In fondo alla schermata che si apre, verifica che ci sia il segno di spunta accanto a “Consenti Handoff tra questo Mac e i tuoi dispositivi iCloud“.
  • Se non vedi l’icona del volume nella barra dei menu, in alto dello schermo del Mac, significa che devi attivarla. Nella finestra delle preferenze di sistema, fai clic su “Suono” e quindi metti il segno di spunta nella casella di controllo accanto a “Mostra volume nella barra dei menu“.

Articoli correlati